Adolescenti e abuso di Adderall

Adderall è il nome commerciale di una combinazione di due potenti stimolanti del sistema nervoso centrale - Anfetamina e Destroamphetamina. Viene usato principalmente per trattare il Disturbo da Deficit di Attenzione e Iperattività (ADHD) nei bambini e negli adulti.

Dexamed (Dextroamphetamine sulfate) è un farmaco simile a volte prescritto in Europa e in altri paesi del mondo. Altri farmaci ADHD di cui si abusa frequentemente sono il metilfenidato (Concerta, Ritalin), la Lisdexamfetamina (Vyvanse) e il Dexmetilfenidato (Attenade, Focalin).

I farmaci hanno un alto potenziale di dipendenza, soprattutto se usati da persone che non hanno ADHD. L'abuso di Adderall sta aumentando rapidamente, soprattutto tra gli adolescenti e i ventenni.

Adderall: La droga dello studio

La droga è spesso conosciuta come "droga dello studio" o "smart drug" per la sua reputazione di migliorare la concentrazione, la memoria, l'attenzione, la vigilanza e la motivazione. Alcuni studenti delle scuole superiori e del college considerano l'Adderall una droga miracolosa che permette loro di restare svegli più a lungo e tenere il passo con lezioni impegnative e orari rigorosi.

L'abuso di questa droga è più comune durante le settimane degli esami. Negli Stati Uniti, si stima che il 30-40% degli studenti universitari riferisca di aver usato Adderall o una droga simile durante gli esami di metà trimestre e gli esami finali. Tutti gli abusatori non sono studenti, però, e molti adolescenti e giovani adulti usano le droghe strettamente per scopi ricreativi. La maggior parte riceve la droga da amici o familiari.

Non ci sono prove che chi usa Adderall ne tragga beneficio accademico. Infatti, gli utenti di Adderall non prescritti tendono ad avere medie accademiche più basse, e molti usano la droga in combinazione con bevute pesanti o marijuana. Troppo spesso gli studenti usano le droghe per mantenere una vita sociale attiva mentre si tengono al passo con le esigenze della scuola superiore o dell'università.

Rischi dell'abuso di Adderall

Molte persone (compreso un numero sorprendente di genitori) pensano che Adderall sia più sicuro delle droghe illegali acquistate in strada, ma i rischi, altrettanto pericolosi, possono includere:

  • Aumento della frequenza cardiaca e della pressione sanguigna
  • Costrizione dei vasi sanguigni
  • Mal di testa
  • Insonnia
  • Temperatura corporea pericolosamente alta
  • Pensieri suicidi
  • Paranoia
  • Sequestri
  • Infarto

L'abuso regolare di Adderall o di altri stimolanti su prescrizione può portare rapidamente a dipendenza e assuefazione, e gli utenti possono sperimentare l'astinenza da stimolanti come gravi cravings, depressione e altri spiacevoli effetti collaterali quando si interrompe il farmaco.

Cerca il trattamento appena possibile

Se pensa che suo figlio possa abusare di Adderall, è importante cercare aiuto in un centro di trattamento di droghe o alcol o in un centro di riabilitazione il prima possibile. Se non ne è sicuro, osservi i seguenti sintomi di abuso di stimolanti:

  • Sfoghi d'ira
  • Perdita di peso improvvisa, cambiamento dei modelli alimentari
  • Stai sveglio tutta la notte
  • Carenza di respiro
  • Ansia
  • Grividi
  • Declino della salute generale
Questo articolo è stato pubblicato in inglese 2017-12-17 14:26:08 e tradotto in Italiano nel 2021

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

uno × 1 =

I messaggi più recenti

I nostri articoli e comunicati stampa privati