Agopuntura per smettere di fumare: Funziona?

Vuoi smettere di fumare? L’agopuntura può essere utile per sconfiggere la dipendenza da nicotina. Inoltre si tratta di un sistema naturale in grado di ridurre il desiderio della sigaretta, e di trattare in maniera efficace sintomi come ansia, irritabilità e scarsa capacità di concentrazione.

Un numero crescente di fumatori si rivolge all'agopuntura e ad altre forme alternative di trattamento quando le gomme o i cerotti alla nicotina o i farmaci su prescrizione hanno fallito. Anche se molti si fanno beffe dell'idea, studi di ricerca stanno suggerendo che l'antica tecnica cinese può effettivamente aiutare i fumatori motivati a smettere il vizio.

Fumare è una dipendenza potente e smettere è una sfida seria. Molti fumatori provano e falliscono diverse volte prima di dire finalmente addio alle sigarette per sempre, e alcuni ex fumatori dicono che smettere di fumare è più difficile che smettere di fumare eroina o cocaina.

Funziona davvero?

Uno studio pubblicato dall'American Health Foundation ha seguito 46 fumatori sani, uomini e donne, divisi in un gruppo test e un gruppo di controllo. Il gruppo test ha ricevuto agopuntura su agopunti riconosciuti come anti-fumo, mentre il gruppo di controllo ha ricevuto agopuntura su agopunti senza effetti riconosciuti sul fumo

I ricercatori hanno scoperto che i trattamenti di agopuntura hanno motivato i fumatori a smettere o ridurre il fumo fino a cinque anni o più.

Il bello è che l'agopuntura non è una pozione magica, ma può rendere un po' più facile smettere di fumare, specialmente nei primi giorni quando i sintomi di astinenza sono intensi. Tuttavia, fumare è ancora difficile e l'agopuntura (o altri trattamenti) non possono aiutare se il fumatore non è veramente motivato a smettere.

Anche se l'agopuntura può ridurre le voglie fisiche e alleviare i difficili sintomi di astinenza, alla fine sta a lei impegnarsi seriamente a cambiare le vecchie abitudini, specialmente se usa le sigarette come strumento per affrontare emozioni o ansie difficili.

Per molti fumatori l'agopuntura è più utile se usata insieme ad altri programmi per smettere di fumare come gruppi di sostegno, ipnoterapia, meditazione o medicina a base di erbe.

Vantaggi dell’agopuntura per smettere di fumare

L’agopuntura si è rivelato efficace nel trasformare diversi fumatori attivi in non fumatori. Risulta quindi una terapia di successo per chi decide di smettere di fumare, perché:

  • Non è necessario uno sforzo eccessivo, ma ci si affida a uno specialista
  • Circa il 50% di coloro che decidono di affidarsi all’agopuntura ha successo
  • Riduce ansia e stress, contribuendo al miglioramento generale del benessere

Cosa aspettarsi

L'agopuntore inserisce aghi sottilissimi in determinati punti del corpo. La maggior parte delle persone sente a malapena i minuscoli aghi e molti si addormentano durante i trattamenti.

La maggior parte dei fumatori riceve in genere due o tre trattamenti di agopuntura a settimana all'inizio, passando a trattamenti settimanali quando le voglie diminuiscono. I trattamenti generalmente continuano per uno o due mesi.

Si dice che l'agopuntura regoli il flusso energetico, calmi la mente, riduca l'ansia, disintossichi e rafforzi i polmoni e aumenti il metabolismo. Come beneficio aggiuntivo, può scoprire che i trattamenti aiutano l'umore e il sonno.

Più importante, l'agopuntura può aiutare a ridurre i sintomi di astinenza come stanchezza, insonnia, tosse, nervosismo, irritabilità, depressione, ansia e costipazione. Inoltre riduce il sapore del tabacco, rendendo così meno piacevole fumare.

Se decide di provare l'agopuntura per smettere di fumare, si assicuri di lavorare con un agopuntore qualificato e autorizzato,

Durante il trattamento, ai pazienti si consiglia anche di:

  • Fare più esercizio
  • Respirare profondamente
  • Bere molta acqua
  • Evitare zucchero e cibo spazzatura
  • Aumentare l'assunzione di frutta e verdura
  • Bere tè verde invece di caffè
Questo articolo è stato pubblicato in inglese 2018-04-08 16:21:19 e tradotto in Italiano nel 2021

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

2 × tre =

The newest posts

Our private articles and press releases