Latest

Negligenza affluente

La società esprime grande preoccupazione per i bambini poveri e con pochi mezzi e per la maggiore probabilità che non abbiano accesso all'assistenza sanitaria e all'istruzione, o che si diano alla droga o al crimine in età adulta. Si presta meno attenzione ai figli di genitori benestanti che hanno la loro serie di problemi. La…

Legga di più

Che cos’è la terapia comportamentale dialettica?

La terapia comportamentale dialettica (DBT), sviluppata da Marsha Linehan, Ph. negli anni '80, è un tipo di terapia della parola originariamente progettata per persone ad alto rischio con tendenze suicide con diagnosi di disturbo borderline di personalità. Oggi, la DBT è usata per trattare le persone alle prese con una serie di emozioni complesse e…

Legga di più

Benefici dello yoga nel trattamento delle dipendenze

In termini generali, lo yoga è un esercizio che apporta benefici al corpo, alla mente e allo spirito attraverso l'integrazione di tecniche di respirazione, esercizi di rafforzamento, posture e meditazione. Ci sono molti tipi di yoga; tutti sono vantaggiosi. Sebbene lo yoga sia una pratica secolare, è una modalità di trattamento relativamente nuova nel campo…

Legga di più

Che cos’è la terapia comportamentale dialettica?

La terapia comportamentale dialettica (DBT), sviluppata da Marsha Linehan, Ph. negli anni '80, è un tipo di terapia della parola originariamente progettata per persone ad alto rischio con tendenze suicide con diagnosi di disturbo borderline di personalità. Oggi, la DBT è usata per trattare le persone alle prese con una serie di emozioni complesse e…

Legga di più
precedente
/
prossimo

Al-Anon: pregi e difetti

L'alcolismo non solo presenta gravi conseguenze negative per l'alcolista; spesso crea scompiglio per amici e familiari. Molti di loro si rivolgono ad Al-Anon, un gruppo di 12 passi per coloro che sono colpiti dal bere di un'altra persona. Secondo Al-Anon, l'organizzazione consiste di 24.000 gruppi in tutto il mondo, con circa 14.000 gruppi in Canada e negli Stati Uniti. L'organizzazione Al-Anon comprende Ala-Teen e Al-Anon Family Groups.

Al-Anon si descrive come "una comunione mondiale di familiari e amici di alcolisti, che l'alcolista riconosca o meno l'esistenza di un problema di alcolismo o cerchi aiuto". Anche se l'organizzazione è strettamente legata ad Alcolisti Anonimi, le due rimangono separate e autonome.

Anon è aperta a tutti, ma i membri sono prevalentemente donne bianche con un'età media di 56 anni. I membri tendono ad essere sposati e istruiti. Molti arrivano ad Al-Anon quando l'alcolista si rifiuta di cercare trattamento e le difficoltà finanziarie, i problemi legali o i problemi di relazione sono diventati troppo difficili da sopportare. La maggior parte ha assistito a un comportamento distruttivo e il familiare alcolista ha abusato fisicamente di loro. Come i gruppi tradizionali di 12 passi, Al-Anon è un salvavita per molte persone. Tuttavia, l'organizzazione non è la risposta per tutti.

Benefici

Condivisione della conoscenza - Imparare a navigare nella vita con un amico o una persona cara alcolista è estremamente difficile. Per i nuovi arrivati in Al-Anon, i membri che sono stati in trincea sono disposti a condividere strategie di coping e offrire consigli e suggerimenti per rendere il viaggio più facile.

Incoraggiamento e speranza - Vivere con un alcolista sconvolge la vita di amici e familiari, ma la partecipazione regolare a una riunione Al-Anon offre l'opportunità di condividere "storie di guerra" con persone che la pensano allo stesso modo. I membri tendono ad essere generosi nel condividere speranza e forza, il che può fornire un senso di appartenenza e sostegno reciproco per alleviare sentimenti di solitudine e disperazione.

Miglioramento della salute mentale - Secondo il Journal of Studies on Alcohol and Drugs, un campione casuale di partecipanti ad Al-Anon ha riportato un miglioramento della salute mentale, diminuzione di rabbia, depressione e ansia, nonché un miglioramento delle relazioni e una comprensione delle proprie vulnerabilità come co-dipendenza, ferite infantili e paura dell'abbandono, rifiuto o comportamento abilitante ecc.

Amicizie - La partecipazione alle riunioni Al-Anon genera spesso cameratismo e amicizie reciprocamente vantaggiose e durature.

Disponibilità - I gruppi Al-Anon si trovano in 130 paesi del mondo. I residenti della maggior parte delle aree urbane hanno accesso a riunioni convenientemente ubicate ogni giorno della settimana. Le riunioni, che sono gratuite, sono disponibili per le persone che non hanno accesso a finanziamenti privati o pubblici per il trattamento della dipendenza, la riabilitazione o i servizi di salute mentale.

Considerazioni

I contesti di gruppo - Alcune persone sono a disagio nei contesti di gruppo. Altri, per una varietà di ragioni, richiedono l'anonimato assoluto. Al-Anon sostiene il completo anonimato, che permette ai partecipanti di essere più aperti e onesti. Tuttavia, non c'è garanzia di anonimato, specialmente per persone note o di alto profilo. L'anonimato è a volte un problema in ambienti rurali o comunità locali.

Aspetto spirituale - Al-Anon non è affiliato a nessun gruppo religioso o sistema di credenze, ma c'è una forte enfasi sulla spiritualità. I partecipanti sono incoraggiati ad accettare un "Potere Superiore" di loro comprensione e i gruppi Al-Anon possono iniziare e finire ogni riunione con una preghiera. Alcune persone hanno problemi con il concetto di arrendersi ad un Potere Superiore. Altri vedono l'organizzazione come un culto e di natura eccessivamente religiosa.

Mancanza di supporto professionale - Molte persone trovano sollievo per depressione e ansia, ma i membri di Al-Anon e i leader volontari dei gruppi non sono attrezzati per affrontare gravi problemi di salute mentale. È possibile che i suggerimenti destinati ad essere utili possano essere sconsigliati o dannosi. A volte emergono leader di gruppo "informali" che dominano i nuovi arrivati; alcuni partecipanti riferiscono di essere stati esclusi dai gruppi Al-Anon quando non aderivano a regole informali e non scritte.

Problemi di co-dipendenza - La co-dipendenza è un problema comune per chi vive con gli alcolisti. C'è una certa preoccupazione per una mentalità di gruppo o che i partecipanti possano sviluppare una dipendenza malsana dalle riunioni di Al-Anon. Anche se l'associazione è benefica per molti, non dovrebbe essere l'unica fonte di amicizia e sostegno.

Perpetuazione della vittimizzazione - Le persone che vivono con un alcolista possono vedersi come vittime. Compagni di Al-Anon comprensivi possono inavvertitamente promuovere un pensiero che permette ad alcune persone di dare la colpa al partner alcolista mentre si aggrappano perennemente allo status di vittime. La relazione vittima-vittima è complementare e la vittima può scegliere un altro alcolista se la relazione attuale finisce. I membri di Al-Anon, essendo prevalentemente donne, potrebbero essere sottomessi ad una "cultura maschile bianca" di AA e quindi, di nuovo, rimangono impotenti e nel vittimismo, incapaci di lasciare il familiare alcolista anche se la violenza e lo stress costante fanno parte dell'esperienza quotidiana di un membro di Al-Anon.

Questo articolo è stato pubblicato in inglese 2015-12-02 15:53:06 e tradotto in Italiano nel 2021

I messaggi più recenti

I nostri articoli e comunicati stampa privati