Latest

Negligenza affluente

La società esprime grande preoccupazione per i bambini poveri e con pochi mezzi e per la maggiore probabilità che non abbiano accesso all'assistenza sanitaria e all'istruzione, o che si diano alla droga o al crimine in età adulta. Si presta meno attenzione ai figli di genitori benestanti che hanno la loro serie di problemi. La…

Legga di più

Che cos’è la terapia comportamentale dialettica?

La terapia comportamentale dialettica (DBT), sviluppata da Marsha Linehan, Ph. negli anni '80, è un tipo di terapia della parola originariamente progettata per persone ad alto rischio con tendenze suicide con diagnosi di disturbo borderline di personalità. Oggi, la DBT è usata per trattare le persone alle prese con una serie di emozioni complesse e…

Legga di più

Benefici dello yoga nel trattamento delle dipendenze

In termini generali, lo yoga è un esercizio che apporta benefici al corpo, alla mente e allo spirito attraverso l'integrazione di tecniche di respirazione, esercizi di rafforzamento, posture e meditazione. Ci sono molti tipi di yoga; tutti sono vantaggiosi. Sebbene lo yoga sia una pratica secolare, è una modalità di trattamento relativamente nuova nel campo…

Legga di più

Che cos’è la terapia comportamentale dialettica?

La terapia comportamentale dialettica (DBT), sviluppata da Marsha Linehan, Ph. negli anni '80, è un tipo di terapia della parola originariamente progettata per persone ad alto rischio con tendenze suicide con diagnosi di disturbo borderline di personalità. Oggi, la DBT è usata per trattare le persone alle prese con una serie di emozioni complesse e…

Legga di più
precedente
/
prossimo

Celebrità e dipendenza

Vita nell'occhio pubblico e ai tempi dei social media.

Le celebrità sembrano vivere una vita affascinante di fama e fortuna. Mentre gli individui di alto profilo sono davvero fortunati sotto molti aspetti, lo stile di vita delle celebrità non è sempre così privo di problemi come può sembrare. Le pressioni e le aspettative sono enormi e, come le "persone normali", le celebrità spesso cadono preda di droga e abuso di alcol e dipendenza.

Le celebrità affrontano una pressione costante e per molte la vita è una lotta continua per rimanere al top. Lo scrutinio pubblico è punitivo, la competizione è feroce e vivere sotto il microscopio dei (social)media mentre si cerca di mantenere un livello così alto di risultati può essere estenuante. Come tutti, le celebrità spesso tentano di automedicare problemi sottostanti come l'ansia o la depressione - problemi che sono comunemente associati alla dipendenza.

Attori e musicisti attraversano tipicamente periodi di richieste difficili. Per esempio, le riprese di un film o un tour di concerti possono continuare per mesi con poche opportunità di riposo e relax. Spesso gli attori o i musicisti esausti possono prendere "qualcosina" per aiutarli a gestire i loro orari estenuanti. Per molti, questo significa una pillola per dormire occasionale per rilassarsi dopo una giornata estenuante, spesso seguita da un'altra pillola per aumentare l'energia al mattino o per superare una sessione di lavoro a tarda notte.

Anche se nessuno intende diventare dipendente, uno stile di vita ad alto stress e un circolo vizioso di stimolanti e calmanti possono portare molto rapidamente ad una completa dipendenza da droga o alcol. L'abuso di medicinali antidolorifici oppiacei è comune e molto pericoloso perché spesso porta a dipendenza da eroina. Anche le anfetamine e le benzodiazepine, spesso prescritte liberamente dai medici (come il Valium o lo Xanax), danno molta dipendenza.

Lo "stile di vita di Hollywood"

Lo stile di vita di Hollywood è sempre presente nelle celebrità e l'accesso ad alcol e droga è facile nel mondo dello spettacolo. L'alcol è quasi sempre disponibile e viene consumato in grandi quantità. Quando i soldi non sono un problema e le celebrità possono permettersi le "migliori" droghe sul mercato, l'abuso di sostanze è comune. Le celebrità affrontano una grande pressione tra pari e sono spesso introdotte alle droghe da altre persone nell'industria dello spettacolo.

"Sesso, droga e rock and roll"

I musicisti rock sono stati a lungo famosi per il loro stile di vita da festaioli, e lo stesso vale ancora per molti. In effetti, la via dell'autodistruzione può essere in realtà una fonte di orgoglio, e ammettere di aver bisogno di aiuto per la dipendenza da droghe o alcol può portare i musicisti a mettere in discussione la loro intera identità. Tuttavia, per molti, le uniche risposte sono il recupero o la morte.

Il trattamento deve essere discreto e confidenziale

La verità è che la dipendenza è una malattia cronica che non discrimina, ma colpisce allo stesso modo i poveri e i ricchi. La dipendenza non migliora quasi mai senza trattamento; continua a peggiorare con il passare del tempo.

Molte persone hanno i mezzi per nascondere i segni della dipendenza fino a quando la vita comincia a crollare, ma quando la riabilitazione o il trattamento per droghe o alcol diventa necessario, viene spesso effettuato sotto gli occhi di tutti. La ricaduta è considerata una parte normale della guarigione. Tuttavia, le lotte e le ricadute delle celebrità sono molto scrutinate, spesso in modo poco gentile - o la riabilitazione viene trattata come "un'altra scelta di vita" dove le celebrità vanno e vengono e non è "un grosso problema", perché i centri di riabilitazione spesso forniscono lo stesso stile di vita (meno la droga o l'alcol), a cui le celebrità sono abituate. La serietà della dipendenza viene quindi spesso minimizzata e dipinta come una merce "facile da comprare". Niente potrebbe essere più lontano dalla verità. Il trattamento della dipendenza richiede professionisti impegnati, esperienza, conoscenza e l'impegno di trattare la vulnerabilità e l'umanità dei clienti delle celebrità.

Paracelsus Recovery è perfettamente impostato per soddisfare le esigenze speciali delle celebrità. Offriamo il trattamento più completo al mondo per la dipendenza e le afflizioni emotive. Trattiamo un cliente alla volta, molto privatamente, con un team di specialisti esperti, rinomati e compassionevoli.

Questo articolo è stato pubblicato in inglese 2016-01-29 14:10:42 e tradotto in Italiano nel 2021

I messaggi più recenti

I nostri articoli e comunicati stampa privati