Latest

Negligenza affluente

La società esprime grande preoccupazione per i bambini poveri e con pochi mezzi e per la maggiore probabilità che non abbiano accesso all'assistenza sanitaria e all'istruzione, o che si diano alla droga o al crimine in età adulta. Si presta meno attenzione ai figli di genitori benestanti che hanno la loro serie di problemi. La…

Legga di più

Che cos’è la terapia comportamentale dialettica?

La terapia comportamentale dialettica (DBT), sviluppata da Marsha Linehan, Ph. negli anni '80, è un tipo di terapia della parola originariamente progettata per persone ad alto rischio con tendenze suicide con diagnosi di disturbo borderline di personalità. Oggi, la DBT è usata per trattare le persone alle prese con una serie di emozioni complesse e…

Legga di più

Benefici dello yoga nel trattamento delle dipendenze

In termini generali, lo yoga è un esercizio che apporta benefici al corpo, alla mente e allo spirito attraverso l'integrazione di tecniche di respirazione, esercizi di rafforzamento, posture e meditazione. Ci sono molti tipi di yoga; tutti sono vantaggiosi. Sebbene lo yoga sia una pratica secolare, è una modalità di trattamento relativamente nuova nel campo…

Legga di più

Che cos’è la terapia comportamentale dialettica?

La terapia comportamentale dialettica (DBT), sviluppata da Marsha Linehan, Ph. negli anni '80, è un tipo di terapia della parola originariamente progettata per persone ad alto rischio con tendenze suicide con diagnosi di disturbo borderline di personalità. Oggi, la DBT è usata per trattare le persone alle prese con una serie di emozioni complesse e…

Legga di più
precedente
/
prossimo

Cocaina: la perfetta droga da attacco cardiaco

La cocaina ha messo fine all'improvviso alla vita di innumerevoli individui giovani e in forma, molti nell'adolescenza e nei 20 anni, la maggior parte dei quali erano completamente ignari dei rischi. Per questo la droga si è guadagnata la dubbia distinzione di "perfetta droga da infarto".

Il pericolo di infarto non aumenta con l'uso prolungato di cocaina, e infatti la morte cardiaca improvvisa non è legata alla frequenza o alla quantità usata. I consumatori di cocaina ricreativi sono colpiti tanto quanto i tossicodipendenti gravi e anche i consumatori occasionali o alle prime armi sono a rischio estremo.

Len Bias

Len Bias, un giocatore di basket All-American dell'Università del Maryland morto nel 1986, è un triste esempio della natura mortale dell'uso di cocaina. Bias, un giovane atleta senza segni di disturbi cardiaci e senza precedenti indicazioni di uso di droghe, crollò e morì pochi minuti dopo aver fumato una forma insolitamente pura di cocaina. Si ritiene che la sera della sua morte - una celebrazione della sua selezione da parte di un'importante squadra della National Basketball League, sia stata probabilmente il suo primo esperimento con la cocaina.

Come la cocaina influenza il cuore

La cocaina influenza il cuore attraverso una serie di processi complessi. Per esempio, i ricercatori del Mt. Sinai Hospital di Chicago hanno stabilito che i consumatori di cocaina hanno un flusso sanguigno anormale nei piccoli vasi del cuore. Di conseguenza, i vasi sono dilatati, il che aumenta il rischio di dolore al petto, respiro corto e attacco cardiaco.

La cocaina è anche responsabile dell'ispessimento e dell'irrigidimento delle pareti del cuore, il che significa che il cuore è meno efficiente e l'accesso al sangue e all'ossigeno sono ridotti o bloccati poiché il cuore ha difficoltà a stare al passo con le esigenze circolatorie del corpo. Il cuore si ingrandisce in modo anormale a causa dello stress causato dall'aumento del carico di lavoro. Con l'aumento della pressione sanguigna, l'ictus è una possibilità.

Si stima che quasi la metà dei consumatori di cocaina abbia il cuore ingrossato, una condizione nota anche come cardiomiopatia. L'uso di cocaina può anche scatenare miocarditi ed endocarditi, infiammazioni del cuore e del muscolo cardiaco.

Le visite in ospedale per dolori al petto sono comuni, rappresentando circa il 40% di tutte le visite in ospedale dei consumatori di cocaina. Per questo ai giovani ricoverati al pronto soccorso con dolori al petto o altri sintomi di infarto viene tipicamente chiesto se hanno fatto uso di cocaina.

Anche la frequenza e il ritmo cardiaco gravemente irregolari sono fattori frequenti che contribuiscono all'arresto cardiaco improvviso.

Come nel caso di Len Bias, l'imprevedibilità della droga contribuisce alla sua pericolosità ed è difficile valutare i possibili rischi. Acquistare cocaina da un fornitore conosciuto può minimizzare il pericolo, ma non è garanzia di sicurezza. La droga può essere anormalmente pura, il che aumenta il rischio di overdose, o può essere tagliata con sostanze che vanno dal bicarbonato di sodio al veleno per topi.

La dipendenza da droghe e alcol e la riabilitazione sono spesso necessarie per i utenti di cocaina che non riescono a smettere, e l'astinenza dalla cocaina deve essere monitorata medicalmente. Si deve effettuare un esame medico approfondito per valutare le condizioni del cuore. I risultati aiutano i medici e gli operatori sanitari a determinare un trattamento appropriato e sicuro che aiuti le persone a smettere di usare cocaina e a minimizzare il rischio di ulteriori rischi per la salute e il benessere.

Questo articolo è stato pubblicato in inglese 2016-04-27 11:41:10 e tradotto in Italiano nel 2021

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I messaggi più recenti

I nostri articoli e comunicati stampa privati