Come avere una vacanza Holly, Jolly, Booze-Free

Le vacanze sono alle porte ed è tutto un susseguirsi di una lunga stagione piena di sontuose serate di gala, feste in ufficio e incontri con amici e familiari. Non importa quanto si aspetti l'allegria, la vita non è sempre come un quadro di Norman Rockwell e anche le persone più felici e ben adattate possono scoprire sfide dietro ogni angolo. Invece di sentirsi allegri, molte persone sono isolate, ansiose e depresse.

L'atteggiamento è tutto

È facile perdere di vista ciò che è veramente importante quando la vita diventa un turbinio di viaggi per le vacanze e feste stravaganti, ma è importante gestire le sue aspettative.

Se è assolutamente convinto che non si divertirà senza ubriacarsi, ha ragione. Se è sicuro che la tensione al lavoro la stresserà, o che le responsabilità familiari la faranno impazzire, è probabile che sarà esausto quando arriverà l'ultimo dell'anno.

D'altro canto, se riesce a mettere da parte le sue preoccupazioni, lamentele e rimostranze, avrà sicuramente una stagione di festa più felice e rilassata, anche a dispetto dei potenziali campi minati che le si pareranno davanti.

Per quanto sciocco possa sembrare, si sforzi di trovare gioia nelle cose semplici come le luci scintillanti o il profumo di pino fresco. Si ricordi che la stagione finirà prima che se ne accorga e la vita riprenderà esattamente da dove l'ha lasciata. Potrebbe portare quei sentimenti positivi nell'anno nuovo.

Pratica l'arte di essere pignolo

Non si senta obbligato a partecipare ad ogni evento che le capita, non importa quanto sia spettacolare. Va bene declinare un invito una volta ogni tanto, anche (o soprattutto) se sei famoso per essere l'anima della festa. Pianifichi con saggezza e sia esigente.

Se sa per esperienza passata che un evento è un problema in attesa di accadere, presti attenzione al suo istinto e ne stia alla larga. La maggior parte delle feste non sono obbligatorie e va benissimo saltare qualche evento, specialmente quelli che sicuramente metteranno alla prova la sua determinazione.

Ricordati di divertirti

Alcuni eventi sono quasi impossibili da evitare. Se deve partecipare per obblighi di lavoro o sociali, porti con sé un amico esperto che ha imparato l'arte di divertirsi senza ubriacarsi.

Può sembrare che tutti intorno a lei stiano festeggiando con un cocktail in ogni mano e lei sia l'unica persona sobria nella stanza. In realtà potrebbe rimanere sorpreso da quante persone scelgono di non ubriacarsi completamente.

Non dimentichi il motivo per cui sono state inventate le feste. Una volta prese alcune precauzioni necessarie, è il momento di rilassarsi e divertirsi! Si mischi e si mescoli. Ballare. Ridere.

Se la baldoria le sta sfuggendo di mano, si scusi educatamente e faccia un'uscita veloce. Pensi: sarà rinfrescato e in grado di ricordare tutto quando si sveglierà al mattino.

Ecco la buona salute

Le feste possono stancare, ma le tentazioni sono più facili da evitare se si sente bene. Si riposi a sufficienza e si prenda una pausa se le feste le sembrano troppo stressanti o se i drammi familiari si fanno sentire. Come dicono in alcuni programmi di trattamento per la dipendenza, eviti le situazioni di "HALT" (fame, rabbia, solitudine, stanchezza).

Più importante, faccia molta attenzione alla sua dieta. Non sarebbero le feste senza dolci lussuosi, ma cerchi di non indulgere troppo nelle cose dolci. Come l'alcol, lo zucchero rilascia una marea di dopamina nel cervello, che la fa sentire bene - finché non lo fa, o finché non si riversa nel bere eccessivo.

C'è un motivo per cui si chiama "sbornia da zucchero"; quando lo sballo da zucchero svanisce, può sentirsi confuso, stanco, lunatico, nauseato e con la testa; per molte persone le voglie di alcol sono una conseguenza naturale. Mantenga la sua assunzione di zucchero ad un livello ragionevole e minimizzi i picchi di zucchero nel sangue abbinando lo zucchero a cibi ricchi di proteine e fibre.

Ordini seltzer o acqua frizzante se pensa che socializzare richieda un drink in mano, o se è abituato a brindare all'occasione con una bottiglia delle migliori bollicine.

Crea la tua tradizione festiva

È un mito che tutti abbiano bisogno di alcol per divertirsi, quindi non si lasci abbindolare. È vero che il bere crea un certo tipo di cameratismo, ma non è magico e le amicizie durature di solito non sono costruite intorno all'ubriacarsi.

Pensi a creare nuove tradizioni significative che non siano associate all'alcol. Le feste potrebbero essere il momento perfetto per pianificare un viaggio in una nuova località esotica, sperimentare una nuova emozionante avventura o organizzare la propria festa senza alcol. Dipinga la città di rosso senza assistenza di bevande alcoliche. Quest'anno osi essere quello che fa qualcosa di diverso.

Se il bere sta creando seri problemi nella sua vita, non c'è niente di male nell'iniziare il trattamento durante le feste o subito dopo. Anzi, potrebbe essere il regalo più grande di tutti, o il miglior proposito per l'anno nuovo che lei abbia mai visto.

Questo articolo è stato pubblicato in inglese 2017-12-19 14:21:39 e tradotto in Italiano nel 2021

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

1 × 1 =

I messaggi più recenti

I nostri articoli e comunicati stampa privati