Come il burnout in combinazione con la dipendenza colpisce i ricchi e i ricchi

Molti esperti liquidarono il burnout come stupida psicologia pop quando il termine venne alla ribalta negli anni '70. Da allora, il burnout è stato ampiamente accettato come una condizione di esaurimento totale ed esaurimento emotivo che si verifica per un lungo periodo di tempo. Il burnout di solito si verifica in persone che non mostrano altri sintomi di depressione, ansia o altre forme di malattia mentale.

Il burnout sta diventando sempre più diffuso man mano che le aziende diventano più grandi e il mondo degli affari diventa sempre più complesso. Questo disturbo legato al lavoro è particolarmente comune per gli high achievers benestanti che possono avere problemi ad ammettere di essere esausti, o che esitano a parlare dei loro sentimenti di frustrazione e disperazione.

Come le persone si muovono ad altissima velocità in un mondo sempre più veloce, diventano meno soddisfatte e possono raggiungere un punto critico in cui sono troppo esauste per funzionare. Col tempo, il burnout colpisce l'intera famiglia e può avere gravi conseguenze per il futuro di un'azienda di successo.

Stress, pressione e burnout

Molti dirigenti di alto livello prosperano su alti livelli di stress e pressione e, grazie ad una scarica di adrenalina, possono realizzare una quantità incredibile di lavoro in pochissimo tempo. Per alcuni, il lavoro diventa estenuante senza un pulsante "off" in vista.

Un carico di lavoro così pesante non è sostenibile e il burnout è il risultato inevitabile. Le conseguenze del burnout sono molte e possono includere piccole malattie, raffreddore, influenza, mal di testa e indigestione, palpitazioni al petto, crampi muscolari, digrignare i denti o diminuzione del desiderio sessuale. Le persone che soffrono di burnout sono più inclini agli incidenti, incluso un maggior rischio di incidenti automobilistici.

Una persona in preda al burnout può avere pensieri frenetici di notte. Quando si assume sempre più progetti, può diventare distaccato o irritabile, o arrabbiato e impaziente con colleghi, amici e familiari.

I sintomi di auto-medicazione del burnout portano alla dipendenza

Troppo spesso, droghe e alcol sono la risposta per alleviare la pressione. Anche se questa "soluzione rapida" può sembrare aiutare a breve termine, può portare alla dipendenza, che aggrava il problema in modo esponenziale.

La cocaina è un problema crescente tra i dirigenti ricchi che usano la droga per aumentare la vigilanza e mantenere un alto livello di performance. Il problema della cocaina è che crea una forte dipendenza e sono necessarie dosi sempre più alte per fornire le stesse sensazioni.

L'alcol è la droga preferita da chi ha bisogno di rilassarsi dopo una giornata frenetica. Alcol, cocktail after-hour e vari eventi sociali alimentati dall'alcol sono comuni nel mondo degli affari.

Alcuni dirigenti impegnati si rivolgono a farmaci su prescrizione per far fronte a sintomi fisici come l'insonnia o i dolori articolari e muscolari.

Trattamento per burnout e dipendenza

Se è preoccupato di avere un burnout combinato alla dipendenza, Paracelsus Recovery può trattare la sua dipendenza e aiutarla a costruire un equilibrio sano tra vita e lavoro. Si tratta di una soluzione praticabile e a lungo termine per le vittime di dipendenza e burnout.

Paracelsus lavora con CEO, imprenditori, uomini d'affari di alto livello, celebrità, atleti professionisti e altri che affrontano una quantità enorme di stress. Ogni cliente beneficia dell'assistenza del miglior personale disponibile, tra cui alcuni dei migliori medici del mondo e un team di psichiatri, psicologi e nutrizionisti altamente specializzati.

Stai soffrendo di burnout?

Come puoi dire se stai soffrendo di burnout, o se ti senti solo un po' stanco e stressato? Ecco alcune domande da porsi.

  • Sei costantemente esausto. Le sembra di non dormire mai abbastanza?
  • Fa scelte di vita sbagliate? Vive di cibo spazzatura e caffè o sigarette?
  • Sperimenta problemi di salute legati allo stress, come dolori muscolari, mal di stomaco o frequenti mal di testa?
  • I pensieri del lavoro la tengono sveglia la notte? Ha problemi ad addormentarsi o a rimanere addormentato?
  • Ha perso il piacere in attività che ha sempre trovato piacevoli, compresi hobby, sport o tempo con la famiglia e gli amici?
  • Si sente spesso arrabbiato o irritabile? Sfoga la sua frustrazione su coniuge, figli o colleghi?

Può anche fare il nostro Burnout Assessement cliccando qui se non è sicuro.

Questo articolo è stato pubblicato in inglese 2018-10-17 14:12:56 e tradotto in Italiano nel 2021

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

18 − nove =

I messaggi più recenti

I nostri articoli e comunicati stampa privati