Cos’è il trattamento basato sull’evidenza per la dipendenza?

Se ha fatto shopping in giro per trovare il miglior centro di trattamento, probabilmente ha notato che molte cliniche o riabilitazioni per droghe e alcol affermano di usare il "trattamento basato sull'evidenza", a volte abbreviato semplicemente "EBT".

Capire cosa significa il termine è fondamentale perché può aiutarla ad evitare centri di trattamento truffa che predano i clienti ignari (specialmente quelli con una buona assicurazione). Tali trattamenti fasulli sono, nella migliore delle ipotesi, una perdita di tempo e denaro e alcuni possono essere dannosi.

Che cos'è il trattamento basato sull'evidenza?

Trattamento basato sull'evidenza è definito come l'adesione ad approcci e tecniche che sono sostenuti da solide prove scientifiche. Idealmente, una pratica di trattamento è stata testata da almeno uno studio di alta qualità condotto in condizioni accuratamente controllate.

Il termine è diventato ampiamente usato all'inizio degli anni '90, inizialmente dai medici. Il concetto prese presto piede e si diffuse in altri campi, tra cui infermieristica, odontoiatria, psicologia, psichiatria, lavoro sociale, terapia fisica, terapia occupazionale e trattamento e riabilitazione delle dipendenze.

L'obiettivo dell'EBT è migliorare il trattamento e aumentare le possibilità che le persone paghino e ricevano un trattamento che si sia dimostrato efficace, piuttosto che spendere tempo e denaro in terapie con risultati discutibili.

Pratiche basate sull'evidenza e trattamento della dipendenza

Numerosi studi negli ultimi decenni hanno indicato che la dipendenza è una malattia cronica del cervello che non è curabile, ma può essere gestita con successo con un trattamento adeguato.

Un trattamento provato e basato sull'evidenza migliora le possibilità di recupero a lungo termine, iniziando con detox e continuando attraverso, e anche dopo, il completamento del trattamento per abuso di sostanze.

Negli Stati Uniti, i programmi e le pratiche basate sull'evidenza sono elencati nel National Registry of Evidence-Based Treatment Practices (NREBTP), che è mantenuto dalla Substance Abuse and Mental Health Services Administration (SAMHSA).

Una pratica di trattamento può essere inserita nel registro NREBTP solo dopo che un'ampia ricerca indica che il trattamento ha un impatto significativo e provato sulle pratiche di salute mentale.

Ci sono diverse terapie e trattamenti ritenuti efficaci nell'abuso di sostanze e nella dipendenza. Alcune delle più usate, secondo il National Institute on Drug Abuse (NIDA), includono:

  • Trattamento cognitivo-comportamentale (CBT)
  • Terapia comportamentale familiare
  • Approccio di rafforzamento della comunità
  • Terapia di potenziamento motivazionale
  • Approccio di gestione delle contingenze
  • Il modello Matrix
  • Terapia di facilitazione dei dodici passi
  • SiStep Facilitation Therapy

Come sapere se il trattamento è Evidence-Based

L'EBT aumenta la possibilità che le persone in trattamento per la dipendenza ricevano trattamenti sicuri, efficaci trattamenti; non tecniche non provate che possono essere inutili o non sicure. In alcuni casi, le compagnie assicurative non pagheranno per trattamenti che non si basano sull'EBT.

Se non è sicuro che un centro di trattamento o riabilitazione usi trattamenti basati sull'evidenza, faccia le seguenti domande:

  • Utilizzate trattamenti basati sull'evidenza?
  • I vostri trattamenti e terapie sono supportati da solide prove mediche?
  • A quali fonti di ricerca vi affidate?
  • Come misurate il successo del trattamento?
  • Siete informati e aggiornati sugli studi attuali sul trattamento della dipendenza e sul recupero?

Se non riceve una risposta soddisfacente alle sue domande, vada avanti e si metta in contatto con altri centri di trattamento. Non è difficile trovare cliniche per il trattamento delle dipendenze o riabilitazioni che si basano su un trattamento solido e basato sulle prove.

Questo articolo è stato pubblicato in inglese 2018-06-27 14:24:52 e tradotto in Italiano nel 2021

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

dodici − 11 =

I messaggi più recenti

I nostri articoli e comunicati stampa privati