Diabulemia

Diabulemia è un termine per un disturbo alimentare piuttosto insolito che colpisce le persone con diabete di tipo 1. Come anorexia e bulimia, il disturbo può colpire chiunque ma è più diffuso tra le ragazze e le donne.

Le persone con diabete di tipo 1 producono poca o nessuna insulina, quindi devono usare regolarmente l'insulina per controllare i livelli di zucchero nel sangue. Sebbene sia necessaria per mantenere i numeri nel range normale, l'insulina incoraggia l'accumulo di grasso e può provocare un aumento di peso.

Diabulemia descrive un disturbo in cui le persone saltano intenzionalmente le dosi, spesso prendendo insulina appena sufficiente per funzionare ed evitare il pronto soccorso.

Rischi per la salute

Dosi inadeguate di insulina possono compromettere la salute in vari modi, alcuni ovvi e altri meno evidenti, tra cui:

  • Idratazione severa
  • Perdita muscolare
  • Sete eccessiva
  • Infezioni cutanee
  • Livelli di glucosio elevati
  • Confusione
  • Indigestione
  • Infezioni da lievito
  • Neuropatia a piedi e mani, a volte porta all'amputazione
  • Retinopatia
  • Squilibrio elettrolitico
  • Colesterolo elevato
  • Indebolimento e spossatezza
  • Glucosio nelle urine
  • Arterosclerosi
  • Malattia delle arterie periferiche
  • arteriosa periferica
  • Osteoporosi
  • Malattia renale
  • Coma
  • Stropo
  • Morte

Mentre la diabulemia è familiare agli endocrinologi e ad altri medici che conoscono il diabete, non è ancora stata riconosciuta come una condizione medica o psichiatrica e non è ben conosciuta dai medici o dai medici generici. Di conseguenza, spesso non viene trattata.

Come altri disturbi alimentari, la diabulemia spesso deriva da ansia, depressione e scarsa immagine corporea. Spesso le persone con il disturbo sono già state diagnosticate con bulimia o anorexia. A volte il disturbo è scatenato da una rigida attenzione al cibo o ai molti altri cambiamenti di vita che accompagnano la difficile diagnosi di diabete di tipo 1.

Segni e Sintomi

La Diabulemia può far salire i livelli di A1C a livelli pericolosi di 9,0 e oltre, e può rimanere a quei livelli. Altri segni e sintomi che una persona può soffrire di diabulemia includono:

  • Depressione e sbalzi d'umore
  • Infezioni frequenti di lievito e vescica
  • Preoccupazione malsana per il peso e l'immagine del corpo
  • Perdita di peso inspiegabile
  • Livelli di potassio bassi
  • Livelli di sodio bassi
  • Aumento dell'appetito e voglia di dolci
  • Secretezza sull'uso dell'insulina o sui livelli di zucchero nel sangue
  • Urinazione frequente
  • Spostamento di appuntamenti medici

Trattare la Diabulemia

Se sta lottando con la diabulemia, o se sospetti che qualcuno a cui tieni possa avere un disturbo alimentare, cerca il trattamento dei disturbi alimentari il prima possibile. Più aspetta, maggiore è il rischio di problemi di salute seri e irreversibili.

Un trattamento efficace per la diabulemia coinvolge un team multidisciplinare di professionisti che include un endocrinologo o un altro medico, un dietologo, uno psicologo o uno psichiatra, e a volte una riabilitazione per i disturbi alimentari.

Disturbi alimentari e abuso di sostanze vanno spesso di pari passo, una situazione nota come disturbi co-occorrenti o doppia diagnosi. Trattare due disturbi è difficile, ma centri di trattamento di droga e alcol di alta qualità con consulenti esperti possono aiutare.

Questo articolo è stato pubblicato in inglese 2017-11-01 15:18:14 e tradotto in Italiano nel 2021

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

4 × quattro =

I messaggi più recenti

I nostri articoli e comunicati stampa privati