Latest

Negligenza affluente

La società esprime grande preoccupazione per i bambini poveri e con pochi mezzi e per la maggiore probabilità che non abbiano accesso all'assistenza sanitaria e all'istruzione, o che si diano alla droga o al crimine in età adulta. Si presta meno attenzione ai figli di genitori benestanti che hanno la loro serie di problemi. La…

Legga di più

Che cos’è la terapia comportamentale dialettica?

La terapia comportamentale dialettica (DBT), sviluppata da Marsha Linehan, Ph. negli anni '80, è un tipo di terapia della parola originariamente progettata per persone ad alto rischio con tendenze suicide con diagnosi di disturbo borderline di personalità. Oggi, la DBT è usata per trattare le persone alle prese con una serie di emozioni complesse e…

Legga di più

Benefici dello yoga nel trattamento delle dipendenze

In termini generali, lo yoga è un esercizio che apporta benefici al corpo, alla mente e allo spirito attraverso l'integrazione di tecniche di respirazione, esercizi di rafforzamento, posture e meditazione. Ci sono molti tipi di yoga; tutti sono vantaggiosi. Sebbene lo yoga sia una pratica secolare, è una modalità di trattamento relativamente nuova nel campo…

Legga di più

Che cos’è la terapia comportamentale dialettica?

La terapia comportamentale dialettica (DBT), sviluppata da Marsha Linehan, Ph. negli anni '80, è un tipo di terapia della parola originariamente progettata per persone ad alto rischio con tendenze suicide con diagnosi di disturbo borderline di personalità. Oggi, la DBT è usata per trattare le persone alle prese con una serie di emozioni complesse e…

Legga di più
precedente
/
prossimo

Dipendenza da esercizio: Troppo di una cosa buona

L'attività fisica regolare è un'abitudine sana che riduce lo stress, eleva l'umore, migliora la forza, allevia i dolori lievi e aumenta le possibilità di godere di una vita più lunga e più sana. Tuttavia, troppo esercizio può essere malsano, specialmente quando l'attività fisica interferisce con le attività della vita quotidiana.

La Partnership for Drug Free America stima che la dipendenza da esercizio fisico colpisce circa l'uno per cento della popolazione; tuttavia, il disturbo è in aumento.

Le persone con dipendenza da esercizio tendono ad essere istruite, altamente motivate e perfezioniste. Come alcol e droga dipendenze, l'esercizio può essere un modo per affrontare problemi sottostanti come l'ansia o la depressione. Molte volte, le persone che fanno eccessivo esercizio fisico stanno lottando contro la mancanza di fiducia o la bassa autostima.

La dipendenza da esercizio fisico è talvolta associata a disturbi alimentari come anorexia o altri disturbi dismorfici del corpo in cui le persone sono ossessionate dall'aspetto o dall'immagine corporea fino al punto di stress estremo, ansia o depressione. Come le dipendenze da droghe e alcol, la tolleranza e le voglie possono svilupparsi quando le persone sentono il bisogno di intensificare il livello di esercizio per ottenere il risultato desiderato, che sia un aumento di energia o un miglioramento della forza o dell'aspetto. I dipendenti dall'esercizio possono anche provare sentimenti simili all'astinenza, tra cui estrema frustrazione, irritabilità, depressione, ansia, sbalzi d'umore e rabbia.

Molti appassionati di attività fisica possono esagerare nell'esercizio di tanto in tanto, specialmente quando si allenano per un evento come una partita o una maratona. Tuttavia, la maggior parte delle persone è in grado di mantenere la giusta prospettiva e includere l'esercizio fisico come parte di una vita sana ed equilibrata. Una persona con una dipendenza è incapace di adattare il suo programma per consentire altre attività importanti.

Una persona con una dipendenza da esercizio può:

  • Limitare i pasti, contare eccessivamente le calorie o mangiare lo stesso pasto ogni giorno.
  • Dedicare quantità esorbitanti di tempo ad un rigido regime di esercizio.
  • Cessare le normali attività sociali e familiari per trovare tempo per l'esercizio.
  • Rinunciare ad attività normalmente piacevoli in favore dell'esercizio.
  • Continuare a fare esercizio, anche in presenza di lesioni, malattie o esaurimento.
  • Sentirsi depressi, in colpa o arrabbiati quando si perde una sessione di esercizio.
  • Spesso si esercita più a lungo o più spesso di quanto pianificato inizialmente.

Rischi della dipendenza da esercizio

Le persone che sono dipendenti dall'esercizio sono a rischio di una serie di conseguenze negative, come amicizie rotte, problemi finanziari e perdita del lavoro.

Troppo esercizio è duro per il corpo, e chi è dipendente dall'esercizio è più suscettibile a lesioni articolari, tendinee e muscolari, fratture e ossa rotte, spesso causate da una bassa densità ossea. In casi gravi, la dipendenza da esercizio può portare a danni agli organi e a problemi cardiovascolari, incluso l'infarto.

Il corpo ha bisogno di riposo. Senza abbastanza riposo, la dipendenza da esercizio e l'attività fisica troppo zelante tendono a causare stress cronico, che sfida il sistema immunitario del corpo e rende la persona più suscettibile alle malattie.

Trattare la dipendenza da esercizio

Perché l'esercizio è considerato un'attività sana e socialmente accettabile, le persone che sono dipendenti dall'esercizio sono spesso esitanti a cercare un trattamento. Tuttavia, il trattamento per la dipendenza può aiutare le persone a rimettere le cose in prospettiva e riportare l'esercizio al suo giusto posto come parte sana di una vita ben bilanciata che include tempo per il divertimento, la famiglia, la socializzazione, il lavoro e il riposo.

Sessioni di consulenza individuale possono aiutare le persone ad esaminare pensieri e presupposti difettosi e sostituirli con pensieri più positivi. La consulenza aiuterà anche le persone a far fronte allo stress e ad affrontare qualsiasi problema sottostante che è comune con la dipendenza, tra cui depressione, ansia e trauma.

Alcune persone possono beneficiare di un personal trainer che capisce le complicazioni della dipendenza da esercizio. L'allenamento nutrizionale è di solito un aspetto importante del trattamento.

Questo articolo è stato pubblicato in inglese 2015-11-15 16:10:27 e tradotto in Italiano nel 2021

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I messaggi più recenti

I nostri articoli e comunicati stampa privati