Latest

Negligenza affluente

La società esprime grande preoccupazione per i bambini poveri e con pochi mezzi e per la maggiore probabilità che non abbiano accesso all'assistenza sanitaria e all'istruzione, o che si diano alla droga o al crimine in età adulta. Si presta meno attenzione ai figli di genitori benestanti che hanno la loro serie di problemi. La…

Legga di più

Che cos’è la terapia comportamentale dialettica?

La terapia comportamentale dialettica (DBT), sviluppata da Marsha Linehan, Ph. negli anni '80, è un tipo di terapia della parola originariamente progettata per persone ad alto rischio con tendenze suicide con diagnosi di disturbo borderline di personalità. Oggi, la DBT è usata per trattare le persone alle prese con una serie di emozioni complesse e…

Legga di più

Benefici dello yoga nel trattamento delle dipendenze

In termini generali, lo yoga è un esercizio che apporta benefici al corpo, alla mente e allo spirito attraverso l'integrazione di tecniche di respirazione, esercizi di rafforzamento, posture e meditazione. Ci sono molti tipi di yoga; tutti sono vantaggiosi. Sebbene lo yoga sia una pratica secolare, è una modalità di trattamento relativamente nuova nel campo…

Legga di più

Che cos’è la terapia comportamentale dialettica?

La terapia comportamentale dialettica (DBT), sviluppata da Marsha Linehan, Ph. negli anni '80, è un tipo di terapia della parola originariamente progettata per persone ad alto rischio con tendenze suicide con diagnosi di disturbo borderline di personalità. Oggi, la DBT è usata per trattare le persone alle prese con una serie di emozioni complesse e…

Legga di più
precedente
/
prossimo

Dipendenza e potere: Un dilemma

La dipendenza non fa discriminazioni. Attraversa tutti i ceti sociali, anche in presenza di ricchezza massiccia, peso politico, fama, celebrità o status familiare.

Le persone ricche e potenti possono permettersi la migliore assistenza sanitaria del mondo e hanno accesso al miglior trattamento della dipendenza che il denaro possa comprare. Tuttavia, il trattamento è spesso tutt'altro che privato, soprattutto quando giornalisti, paparazzi e altri pettegoli sono in agguato in ogni angolo e le "notizie", vere o inventate, possono finire sul telegiornale della sera. Per gli individui di alto profilo, la mancanza di privacy e anonimato associata alla riabilitazione ha spesso un costo incommensurabile, e molte persone facoltose affrontano un dilemma: non possono o non vogliono entrare nel trattamento senza una garanzia assoluta di privacy e riservatezza, anche quando il trattamento è disperatamente necessario.

È un peccato che stigma continui a circondare la dipendenza, che sia ancora considerata da molti come il risultato di debolezza, mancanza di carattere o cattive abitudini. Nonostante l'indiscutibile consapevolezza scientifica che la dipendenza chimica cambia la composizione biochimica del cervello, molte persone non riconoscono che si tratta di una malattia cronica come il diabete o l'asma. Lo stigma impedisce alle persone di cercare aiuto, creando così enorme vergogna, isolamento e ansia che sbarrano la strada al recupero che, per alcuni, può essere una questione di vita o di morte.

I leader e i dirigenti d'azienda di alto profilo vivono una grande pressione e spesso si rivolgono a alcol e droghe per far fronte a bruciature e stress. Molte persone benestanti con dipendenza sono estremamente funzionali e in grado di mantenere un calendario pieno di esigenze lavorative e sociali ad alta pressione nonostante le gravi dipendenze da alcol, droghe o comportamenti distruttivi come gioco d'azzardo o sesso.
Tuttavia, se si sparge la voce, la pubblicità sulla malattia mentale o la dipendenza può non solo distruggere la reputazione e far cadere le carriere, ma minacciare intere società quando la leadership viene messa in discussione e i valori azionari crollano. Va da sé che le figure politiche e i leader governativi devono fare molta attenzione a tenere le dipendenze e i problemi di salute mentale fuori dai riflettori; sono sotto un intenso scrutinio e molte persone godono nel vederli cadere.

Quando la dipendenza diventa un problema per i super ricchi, i soci in affari, gli assistenti personali e i medici privati sono pronti e disposti a intervenire e a tenere nascosta la dipendenza. Spesso anche le famiglie chiudono un occhio e non ammettono l'esistenza di un problema. Proteggere i tossicodipendenti in questo modo fa molto male e poco bene, poiché rimuove le conseguenze naturali e permette al comportamento di dipendenza di continuare senza limiti fino a quando la vita comincia a crollare e il trattamento diventa inevitabile.

I valori culturali e religiosi conservatori possono anche creare barriere al trattamento, e le dipendenze vengono nuovamente protette sotto un mantello di segretezza. Per esempio, le leggi sulle droghe sono particolarmente dure e l'uso di sostanze è proibito in molti Paesi del Medio Oriente, specialmente l'uso di sostanze da parte delle donne. I capifamiglia maschi sono potenti e il loro rispetto e la loro influenza sono enormi, specialmente per le famiglie reali o regnanti. La parola dipendenza può rappresentare una minaccia molto reale a tutti i livelli della società, influenzando anche l'atmosfera politica ed economica.

In tali culture, il trattamento per la dipendenza e la salute mentale è spesso visto come invadente e i fornitori di assistenza sono diffidenti. Un familiare tossicodipendente può portare grande vergogna e imbarazzo alla famiglia, quindi le dipendenze vengono spesso gestite a casa, dove la privacy è assicurata. Tuttavia, la paura di rappresaglie obbliga alcuni a nascondere la dipendenza anche ai familiari più stretti. Di conseguenza, si permette alla dipendenza di continuare in isolamento e le conseguenze sono disastrose.

Una rapida ricerca su Internet rivela centinaia di centri di trattamento di alto livello in tutto il mondo, tutti che affermano di offrire un trattamento privato, discreto o riservato. Molti centri di riabilitazione si commercializzano come centri di trattamento "di lusso" o "executive". Alcuni hanno persino lo status tacito di centri di riabilitazione per celebrità, creando un'immagine del trattamento della dipendenza come un'altra festa di Hollywood per attori viziati e rock star fuori controllo con milioni di fan. L'immagine può diventare più importante della qualità del trattamento.

Centri di riabilitazione che possono fornire completa discrezione e trattamento di qualità sono quasi inesistenti, ma Paracelsus Recovery è l'eccezione. Forniamo la riabilitazione più esclusiva del mondo, dove ogni persona viene trattata al 100% di privacy. Forniamo trattamento altamente individualizzato per la dipendenza da droghe e alcol, disturbi alimentari, problemi comportamentali e afflizioni emotive. Il trattamento è accuratamente personalizzato per adattarsi a responsabilità lavorative e pubbliche critiche.
Ci concentriamo su un cliente alla volta e prendiamo una serie di misure attente per garantire la privacy, inclusa l'assegnazione di pseudonimi e date di nascita fittizie per ogni cliente. Il trattamento si svolge in una residenza privata di lusso o in un hotel con un professionista delle dipendenze altamente qualificato e residente. Altri terapisti, psichiatri e medici vengono nella residenza secondo un programma giornaliero individuale. Il trattamento è disponibile 24 ore su 24 e ad ogni cliente sono assicurate da otto a 12 ore di terapia individuale ogni giorno. Uno chef prepara tutti i pasti in una cucina completamente attrezzata, governanti e maggiordomi assicurano il massimo comfort.

A Paracelsus, le persone di alto rango hanno accesso alle cure più avanzate in un'atmosfera di assoluta segretezza. Viene così rimossa un'enorme barriera al trattamento e i clienti possono rilassarsi e concentrarsi esclusivamente sul loro recupero in pace e comfort, senza alcuna minaccia di intrusione o interferenza. Il clima terapeutico è caldo e accogliente, rispettoso e giusto. Tutti i nostri terapisti, personale medico e terapeutico complementare sono persone mature ed esperte con una genuina dedizione al proprio lavoro e al benessere e alla prosperità del cliente e della sua famiglia.

Questo articolo è stato pubblicato in inglese 2015-05-10 21:05:50 e tradotto in Italiano nel 2021

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I messaggi più recenti

I nostri articoli e comunicati stampa privati