Fumo e perdita dell’udito

Se è dipendente dalle sigarette e ha notato che il suo udito non è così acuto come vorrebbe, c'è una buona possibilità che la colpa sia del fumo.

Perdita dell'udito: gli studi

La Harvard University Medical School ha esaminato diversi studi su come il fumo di sigaretta influenza l'udito. Circa due terzi di questi studi hanno indicato che i fumatori di sigarette hanno sostanzialmente più probabilità di avere una perdita dell'udito rispetto ai non fumatori.

Un grande studio in Giappone ha seguito 52.000 persone per otto anni. Tutti i partecipanti non avevano perdite d'udito all'inizio dello studio, ma un esame annuale dell'udito rivelò che otto su 1.000 non fumatori sviluppavano ogni anno una perdita d'udito ad alta frequenza.

La perdita d'udito nei fumatori era quasi il doppio, con 15 fumatori che sviluppavano ogni anno una perdita d'udito ad alta frequenza. Era anche evidente che più una persona fumava, maggiore era il rischio di perdita dell'udito.

Un altro studio dell'Università del Wisconsin, pubblicato sul Journal of the American Medical Association ha scoperto che i fumatori hanno 1,7 volte più probabilità dei non fumatori di sviluppare almeno una lieve perdita dell'udito. I fumatori di lunga data o pesanti erano a maggior rischio.

Come il fumo influisce sull'udito

Gli scienziati non sono sicuri del perché il fumo influenzi l'udito e sono necessari studi più approfonditi per determinarne la causa. Tuttavia, si sospettano i seguenti fattori:

- Il fumo restringe i vasi sanguigni e limita il flusso di sangue in tutto il corpo, inclusi i vasi sanguigni nelle orecchie.
- Migliaia di sostanze chimiche nel fumo di tabacco possono avere un effetto tossico sulle piccole cellule dell'orecchio interno, incluse tossine come formaldeide, ammoniaca, cloruro di vinile e arsenico.
- Fumare sigarette irrita le tube di Eustachio, così come il rivestimento dell'orecchio medio.
- La nicotina può ridurre la capacità del cervello di interpretare i suoni.
- I ricercatori pensano anche che il fumo renda le orecchie più sensibili ai rumori forti.

Fumo e fumo passivo

La ricerca ha anche mostrato una forte connessione tra fumo passivo e perdita dell'udito. Uno studio condotto dalla New York University School of Medicine ha rivelato che gli adolescenti esposti al fumo passivo hanno almeno il doppio delle probabilità di sviluppare problemi di udito rispetto a quelli che non sono stati esposti al fumo di sigaretta.

Smetti di fumare ora per preservare il tuo udito

Se smetti di fumare ora, non recupererai l'udito che hai perso; tuttavia, puoi prevenire ulteriori danni.

Se sei dipendente dal fumo, sai già che smettere è estremamente difficile. Si ricordi, però, che smettere ora ridurrà anche il suo rischio di sviluppare una serie di altri problemi di salute legati al fumo, tra cui cancro ai polmoni e altre forme di cancro, ictus, infarto, malattia polmonare ostruttiva cronica (COPD), oltre a problemi respiratori come respiro corto e tosse.

Chieda al suo medico di raccomandarle un buon programma di cessazione del fumo. Approfitti dei cerotti alla nicotina e delle gomme da masticare che possono alleviare le voglie di nicotina. Alcune persone trovano successo unendosi ad un gruppo di 12 passi come Smokers Anonymous.

Se lotta anche con altre dipendenze, consideri un centro di trattamento per droghe e alcol o riabilitazione. Un buon centro di trattamento può aiutarla ad affrontare le sue dipendenze, così come ansia, depressione o altri problemi che possono essere coinvolti.

Questo articolo è stato pubblicato in inglese 2018-05-13 15:33:56 e tradotto in Italiano nel 2021

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

3 + 12 =

I messaggi più recenti

I nostri articoli e comunicati stampa privati