Latest

Negligenza affluente

La società esprime grande preoccupazione per i bambini poveri e con pochi mezzi e per la maggiore probabilità che non abbiano accesso all'assistenza sanitaria e all'istruzione, o che si diano alla droga o al crimine in età adulta. Si presta meno attenzione ai figli di genitori benestanti che hanno la loro serie di problemi. La…

Legga di più

Che cos’è la terapia comportamentale dialettica?

La terapia comportamentale dialettica (DBT), sviluppata da Marsha Linehan, Ph. negli anni '80, è un tipo di terapia della parola originariamente progettata per persone ad alto rischio con tendenze suicide con diagnosi di disturbo borderline di personalità. Oggi, la DBT è usata per trattare le persone alle prese con una serie di emozioni complesse e…

Legga di più

Benefici dello yoga nel trattamento delle dipendenze

In termini generali, lo yoga è un esercizio che apporta benefici al corpo, alla mente e allo spirito attraverso l'integrazione di tecniche di respirazione, esercizi di rafforzamento, posture e meditazione. Ci sono molti tipi di yoga; tutti sono vantaggiosi. Sebbene lo yoga sia una pratica secolare, è una modalità di trattamento relativamente nuova nel campo…

Legga di più

Che cos’è la terapia comportamentale dialettica?

La terapia comportamentale dialettica (DBT), sviluppata da Marsha Linehan, Ph. negli anni '80, è un tipo di terapia della parola originariamente progettata per persone ad alto rischio con tendenze suicide con diagnosi di disturbo borderline di personalità. Oggi, la DBT è usata per trattare le persone alle prese con una serie di emozioni complesse e…

Legga di più
precedente
/
prossimo

Il fumo sociale o leggero è pericoloso quasi quanto il fumo abituale

Se pensi di essere esente da problemi di salute legati al fumo perché fumi solo una volta ogni tanto o fumi una sigaretta occasionale quando sei fuori con gli amici, ripensaci. Anche se fumi a intermittenza, ha quasi gli stessi rischi per la salute di chi fuma un pacchetto al giorno.

Non esiste un livello sicuro di fumo.

La Harvard Medical School riferisce che quasi un quarto dei fumatori sono fumatori "leggeri", fumano ogni tanto o un numero limitato di sigarette al giorno. Gli esperti di Harvard dicono anche che fumare solo da una a quattro sigarette al giorno è pericoloso quasi quanto fumare un pacchetto completo.

Similmente, WebMD dice che anche i fumatori intermittenti che fumano in media meno di una sigaretta al giorno hanno, nel corso della vita, almeno il 64% di probabilità di morire presto rispetto a chi non ha mai fumato. Le cifre salgono all'87% per i fumatori leggeri che fumano regolarmente da una a 10 sigarette al giorno.

Come i fumatori abituali, i fumatori leggeri sono a maggior rischio di malattie cardiache, infezioni respiratorie, aneurisma aortico, bronchite cronica, enfisema e ictus. Anche una sola sigaretta scatena un'improvvisa ondata di adrenalina che aumenta la frequenza cardiaca e la pressione sanguigna.

Il fumo è collegato ad almeno 30 tipi di cancro, tra cui quello ai polmoni, al pancreas o all'esofago.

Inoltre i fumatori intermittenti, soprattutto quelli che amano fumare nei bar o nei locali notturni, sono spesso soggetti al fumo passivo o indiretto, che presenta una lunga lista di rischi per la salute.

Anche i fumatori molto leggeri devono rendersi conto che stanno producendo fumo passivo che può danneggiare gli altri, specialmente i bambini.

Passare al fumo abituale

Molti fumatori leggeri non si considerano fumatori seri e spesso dicono ai loro operatori sanitari di non essere fumatori. Tuttavia, molti alla fine prendono l'abitudine di fumare a tempo pieno.

Quanto fumi veramente?

Pensa alle tue abitudini di fumatore. Molte persone sono sorprese dal fatto che in realtà fumano più sigarette di quanto pensano.

  • Conta quante sigarette fumi in media in un giorno. Conta le sigarette che scrocchi da un amico e quelle che fumi di nascosto.
  • Considera i momenti in cui sei più propenso a fumare. Quando sei stressato? Mentre guidi? Bevendo una tazza di caffè? Parlando al telefono? Contali tutti.

Smettere per i fumatori leggeri

Fumare è estremamente coinvolgente e anche i fumatori leggeri possono avere difficoltà a smettere. Gli esperti non sono sicuri se i farmaci per smettere di fumare come il buproprione o la vareniclina siano efficaci per i fumatori leggeri o sporadici, e nessuno dei due è completamente privo di effetti collaterali. Tuttavia, le gomme alla nicotina possono aiutare i fumatori leggeri a ridurre o a smettere.

Se stai avendo difficoltà a smettere, non sei solo. Potresti aver bisogno di cercare aiuto in un centro di trattamento delle dipendenze o in un gruppo di sostegno per smettere di fumare. Non arrenderti se hai già provato prima e hai fallito. Smettere spesso richiede diversi tentativi.

Questo articolo è stato pubblicato in inglese 2017-11-05 15:12:09 e tradotto in Italiano nel 2021

I messaggi più recenti

I nostri articoli e comunicati stampa privati