Hackerare il nostro sistema di felicità

La felicità è diventata uno degli obiettivi finali dell'umanità. Ma, paradossalmente, la nostra ricerca di essa sta aumentando i nostri livelli di insoddisfazione. Esploriamo come aumentare in modo sano la tua.

Le probabilità sono ancora più impilate contro gli ultra ricchi. Con il successo arriva un'aspettativa di felicità e appagamento. Ma l'una non segue necessariamente l'altra. Eppure, se una persona di grande successo si apre sulle sue difficoltà, è probabile che venga bollata come ingrata.

Di conseguenza, quando lo stress di condurre un'attività, gestire la ricchezza o vivere sotto gli occhi del pubblico provoca veri e propri problemi di salute, le persone in queste posizioni spesso lo vedono come un fallimento vergognoso e si trattengono dall'aprirsi sui loro problemi. Questo non solo prolunga la loro sofferenza, ma consolida ulteriormente il mito che la ricchezza crea felicità.

Prima di vedere come aumentare la sua felicità, vale la pena esplorare esattamente cosa sia la felicità.

cosa dice la scienza?

La sua felicità dipende da due fattori diversi:

  • influenze socioculturali, conosciute come cause esogene.
  • Fattori biologici, o le cause endogene.

Quello che è chiaro è che, come studi di neuroscienza continuano a dimostrare, l'enorme impatto dei quattro neurotrasmettitori chiave: dopamina, o ossitocina, serotonina e endorfine.

Diamo uno sguardo più da vicino al D.O.S.E di felicità:

i. Dopamina

Originariamente conosciuta come il sistema di ricompensa del cervello, la dopamina viene rilasciata durante il cibo, lo shopping e il sesso. Ma recenti studi di riferimento dimostrano che c'è di più nella dopamina che il piacere edonistico. I ricercatori hanno scoperto diversi tipi di neuroni della dopamina, la cui natura determinerà quanto è costante la sua motivazione e quanto è determinato a raggiungere i suoi obiettivi.

Livelli bassi di dopamina disturbano la trasmissione di messaggi neurali. E quando i messaggi non arrivano a destinazione correttamente il cervello funziona in modo meno efficace, come se entrasse in una stanza e dimenticasse perché ci è andato in primo luogo. Questo porta alla procrastinazione, all'incapacità di concentrarsi e, in alcuni casi, alla depressione.

Per i bambini cresciuti in famiglie benestanti, che sono esposti a esperienze coinvolgenti fin da piccoli, c'è il pericolo che cerchino continuamente esperienze più selvagge per tenere la dopamina che scorre. In una certa misura questo è una parte naturale dello sviluppo psicologico di un bambino. Tuttavia, studi mostrano che livelli eccessivi di dopamina possono portare a disturbi basati sulla paura, il che ci aiuta a capire perché i bambini ricchi sono tre volte più suscettibili all'ansia rispetto ai loro coetanei non ricchi.

ii. Ossitocina

L'ossitocina è il nostro ormone della 'fiducia sociale'. Aumenta lo sforzo che dedichiamo ad impegnarci in attività sociali e ci ispira a costruire relazioni più significative. È l'ormone che viene rilasciato durante il contatto pelle a pelle tra madri e neonati, un momento in cui imparano a conoscere il profumo speciale dell'altro e formano legami cruciali.

Perché è stimolata da legami genuini, chi soffre di solitudine spesso ha meno ossitocina in corpo, il che può portarlo a isolarsi ulteriormente.

Gli individui UHNW (Ultra-high-net-worth) sono particolarmente suscettibili alla solitudine. La ricchezza spesso attrae gli opportunisti, il che significa che le persone di successo sono abituate a mettere in dubbio le intenzioni degli altri. Questo può creare problemi di fiducia e aumentare il senso di alienazione.

iii. Serotonina

La serotonina continua ad affascinare gli scienziati. A parte la sua correlazione diretta con il suo umore e il suo benessere, la serotonina gioca anche un ruolo importante nel funzionamento dei suoi organi, specialmente nel sistema cardiaco, digestivo e immunitario. La sua capacità di proteggerci dai disturbi mentali e fisici viene appena compresa appieno.

Una ricerca innovativa ha scoperto che una carenza nei livelli di serotonina porta ad un'iperattività non focalizzata, specialmente in ambienti domestici. Inoltre, la perdita di serotonina altera il nostro ritmo del sonno e disturba l'omeostasi sonno-veglia, i processi che controllano i periodi di sonno e veglia. Questo causa stanchezza, ci rende eccessivamente sensibili e scatena un continuo senso di inutilità.

iv. Endorfine

Rilasciata durante l'esercizio e il sesso, una scarica di endorfine è comunemente conosciuta dagli atleti come 'runner' high. Le endorfine riducono anche la nostra percezione del dolore fisico e alleviano l'ansia, incoraggiando sentimenti di euforia ed eccitazione.

La carenza di endorfine può portare direttamente a spasmi muscolari e mal di testa cronici. La reazione umana naturale a ciò è quella di irritarsi per il dolore, il che può portare all'autocolpa per sentirsi "male senza motivo". Ma le ragioni sono molto reali e serie.

Gli ormoni D.O.S.E sono correlati alla dipendenza?

Queste sostanze chimiche del benessere sono così vitali per la nostra salute e benessere, che la dipendenza può verificarsi anche senza di esse. Questo perché la componente di dipendenza di alcol, droghe, gioco d'azzardo, cibo e così via è che rilasciano questi ormoni. Quindi, quando ci sentiamo stressati e giù di corda, ovvero privi del nostro D.O.S.E, il nostro cervello inizia a cercare il modo più rapido per ottenerli. Di conseguenza, gettiamo i semi per l'abuso di sostanze. Per capirlo, pensi a come diventa allettante il fast food quando si è stressati e di fretta, ma molto affamati.

Detto questo, alcuni di noi sono anche più propensi a cercare questi ormoni del benessere rispetto ad altri. Infatti, David Linden, professore di neuroscienze alla Johns Hopkins' School of Medicine, ha scoperto che i tratti degli amministratori delegati, come il forte impulso, l'assunzione di rischi elevati e la passione per l'innovazione, corrispondono a quelli degli appassionati di dopamina.

Il nostro cervello ha un meccanismo strettamente regolato per mantenere i neurotrasmettitori in equilibrio. Non appena la dopamina viene rilasciata, il corpo si affretta a ridimensionarla, il che spiega la sensazione di 'scendere' dopo, per esempio, una festa esaltante. Di conseguenza, il nostro innato impulso umano per la gioia ci spinge a trovare un'altra fonte di appagamento per far risalire quei livelli.

Il successo delle principali piattaforme di social media è basato su questo. Sono deliberatamente programmate per approfittare di come il nostro cervello è cablato. Teoricamente, scorrere alla ricerca del prossimo video divertente provoca la stessa identica reazione di microdose di cocaina.

Come posso aumentare naturalmente la mia felicità D.O.S.E?

Non è una sorpresa che i modi migliori per aumentare i suoi ormoni D.O.S.E siano costruire abitudini sane come mangiare una dieta nutriente, dormire almeno sei ore a notte ed esercitare regolarmente. Ma non sono gli unici modi per aumentare i suoi livelli di felicità, perché non provare queste tecniche?:

1. Saporare il momento

La dottoressa Laurie Santos, docente di psicologia all'Università di Yale, ci consiglia di concentrarci sul gustare. È l'atto di uscire dal proprio corpo e guardare la propria situazione dalla prospettiva di qualcun altro. È probabile che vedano aspetti positivi che lei non può vedere. Questo semplice atto ti aiuterà ad apprezzare il momento e ad aumentare la gratitudine per le esperienze che vivi mentre le stai vivendo.

2. Agopuntura

Non siamo sempre nello stato d'animo giusto per essere socievoli o impegnarci con chi ci circonda. Ma ci sono altri modi per aumentare i suoi livelli di ossitocina. Il semplice atto di toccare durante una seduta di agopuntura può aumentarli tanto quanto attività come accoccolarsi con un animale domestico. L'agopuntura può anche migliorare la circolazione del sangue e rilasciare endorfine.

3. Crea nuovi obiettivi

Le liste di cose da fare sono così soddisfacenti perché ogni volta che spunta un compito, il suo cervello rilascia dopamina, non importa quanto sia piccolo il compito. Quindi, invece di porsi obiettivi enormi come correre una maratona, abbracci passi più piccoli ogni giorno.

Facendo questo, costruirà l'abitudine di concentrarsi sulle sue vittorie che aumenterà sia i suoi livelli di dopamina che di serotonina. Un'altra cosa che può provare è fare piccole conversazioni con persone a caso. Come dice l'autore Thomas H. Cook: "Sei più vivo quando ti senti più vulnerabile, non quando la freccia è ancora nella faretra ma quando è stata liberata dalla corda e sta volando verso di te."

Speriamo che tu possa costruire alcuni di questi happiness hacks supportati dalla scienza nella tua vita. Se ha ancora spazio per altro dia un'occhiata qui:

https://paracelsusrehab.medium.com/how-to-be-happy-nine-happiness-hacks-backed-by-our-experts-36ca75455c2a.

Questo articolo è stato pubblicato in inglese 2021-10-12 09:46:32 e tradotto in Italiano nel 2021

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

The newest posts

Our private articles and press releases