L’ansia si trasmette in famiglia?

L'ansia cronica è un problema comune in tutto il mondo e colpisce almeno un quarto della popolazione in Nord America e in Europa. Gli scienziati hanno lavorato duramente per capire questa condizione debilitante e una nuova ricerca indica che l'ansia corre effettivamente nelle famiglie.

Il disturbo d'ansia è complicato e ci sono diversi fattori che possono essere in gioco, tra cui ambiente, eventi traumatici, povertà, cattiva salute, abuso di sostanze in famiglia e mancanza di un sistema di supporto sano. Tuttavia, sembra che le persone con una predisposizione genetica abbiano maggiori probabilità di sviluppare un disordine d'ansia, specialmente se è presente uno di questi altri fattori.

Se ha un genitore o un fratello con ansia cronica, ha da due a tre volte più probabilità di sviluppare un disturbo d'ansia, specialmente se l'ansia ha fatto la sua brutta figura prima dei 20 anni. In altre parole, se ha un disturbo d'ansia, la genetica ha circa un terzo della colpa.

Ansia e cervello

I ricercatori credono che certe sostanze chimiche del cervello inviino segnali lungo percorsi specifici nel cervello e che gli squilibri nelle sostanze chimiche causino disturbi che innescano i disturbi d'ansia.

Gli scienziati pensano anche di aver individuato geni specifici legati all'ansia cronica. Anche se c'è ancora molto da imparare, le nuove informazioni potrebbero aiutare ad identificare i geni che regolano l'ansia, portando a migliori metodi di trattamento e a farmaci ansiolitici più efficaci.

Non è colpa tua

La cosa più importante da capire è che mentre l'ansia cronica può essere debilitante, non è una debolezza e non è colpa tua.

Trattamento

Il trattamento non è diverso se l'ansia è ereditaria o se è causata da altri fattori. Il trattamento, di solito sotto forma di farmaci, consulenza o una combinazione dei due, è molto efficace per l'ansia cronica.

Non è insolito per le persone con ansia cronica calmare la loro costante preoccupazione e paura con droghe o alcol, il che funziona solo per un breve periodo. L'ansia si aggrava quando sono coinvolti l'abuso di sostanze e la dipendenza.

Se scopre di fare affidamento su droghe e alcol troppo frequentemente, si faccia aiutare il prima possibile. Non dia per scontato che il problema si risolva da solo, perché purtroppo non succede mai. Non esiti a cercare trattamento di droghe e alcol o riabilitazione il prima possibile.

L'ansia, anche quando si somma alla dipendenza, è curabile.

Questo articolo è stato pubblicato in inglese 2017-05-28 20:35:28 e tradotto in Italiano nel 2021

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

11 − 5 =

I messaggi più recenti

I nostri articoli e comunicati stampa privati