Latest

Negligenza affluente

La società esprime grande preoccupazione per i bambini poveri e con pochi mezzi e per la maggiore probabilità che non abbiano accesso all'assistenza sanitaria e all'istruzione, o che si diano alla droga o al crimine in età adulta. Si presta meno attenzione ai figli di genitori benestanti che hanno la loro serie di problemi. La…

Legga di più

Che cos’è la terapia comportamentale dialettica?

La terapia comportamentale dialettica (DBT), sviluppata da Marsha Linehan, Ph. negli anni '80, è un tipo di terapia della parola originariamente progettata per persone ad alto rischio con tendenze suicide con diagnosi di disturbo borderline di personalità. Oggi, la DBT è usata per trattare le persone alle prese con una serie di emozioni complesse e…

Legga di più

Benefici dello yoga nel trattamento delle dipendenze

In termini generali, lo yoga è un esercizio che apporta benefici al corpo, alla mente e allo spirito attraverso l'integrazione di tecniche di respirazione, esercizi di rafforzamento, posture e meditazione. Ci sono molti tipi di yoga; tutti sono vantaggiosi. Sebbene lo yoga sia una pratica secolare, è una modalità di trattamento relativamente nuova nel campo…

Legga di più

Che cos’è la terapia comportamentale dialettica?

La terapia comportamentale dialettica (DBT), sviluppata da Marsha Linehan, Ph. negli anni '80, è un tipo di terapia della parola originariamente progettata per persone ad alto rischio con tendenze suicide con diagnosi di disturbo borderline di personalità. Oggi, la DBT è usata per trattare le persone alle prese con una serie di emozioni complesse e…

Legga di più
precedente
/
prossimo

Narcisisti femminili e il loro effetto sugli uomini

Gli individui che si sentono intrappolati in cattive relazioni spesso si rivolgono a alcol per far fronte allo stress. Per chi vive con una persona che soffre di disturbo narcisistico di personalità, la probabilità di alcolismo come mezzo per sfuggire all'abuso e al trauma successivo è ancora maggiore.

Molte persone pensano che una persona narcisista sia semplicemente presuntuosa o egoista, ed è vero che molte persone possono mostrare tendenze narcisistiche. Tuttavia, il vero narcisismo è un complesso disordine di personalità caratterizzato da una serie di sintomi come la grandiosità, la mancanza di empatia, la tendenza al comportamento manipolativo o di controllo, un bisogno compulsivo di ammirazione, un senso di superiorità o di diritto e maggiori tendenze aggressive.

I professionisti della salute mentale stimano che circa il 75% degli individui con diagnosi di disturbo narcisistico di personalità sono uomini, e molte donne subiscono enormi abusi da parte di partner narcisisti. Tuttavia, i partner maschili di donne narcisiste soffrono altrettanto, anche se il problema delle donne narcisiste è raramente discusso.

È importante capire che l'abuso non comporta sempre violenza fisica o percosse. Le narcisiste possono impegnarsi in abuso emotivo o sminuire come accusare il partner maschile di essere poco attraente, di non capire abbastanza, di non comunicare bene o di non lavorare abbastanza per far funzionare la relazione. Il continuo maltrattamento per mano di una narcisista può produrre un'enorme umiliazione e vergogna, lasciando un uomo a sentirsi depresso, timoroso, senza valore e persino suicida.

Perché la società continua a porre aspettative diverse sugli uomini, i partner di donne narcisiste tendono a rimanere intrappolati in relazioni orribili perché sentono il bisogno di essere mascolini - che spesso significa essere un eroe, un fornitore o un salvatore. Di conseguenza, molti uomini maltrattati sono riluttanti a cercare aiuto perché si vergognano ad ammettere di essere vittime di gravi maltrattamenti o esitano a parlare del loro grave dolore emotivo e della loro confusione.

Spesso gli uomini rimangono bloccati in relazioni narcisistiche perché hanno paura di divorziare da una donna narcisista che può essere estremamente vendicativa. Un uomo può temere di essere alienato dai suoi figli, specialmente se la partner femminile lo sminuisce o gli mette intenzionalmente i figli contro.

Le vittime di partner narcisisti sviluppano comunemente una mentalità da zona di guerra. Possono sperimentare attacchi di panico, rabbia, senso di colpa, shock, stanchezza e un senso di mancanza di speranza. Spesso vengono deliberatamente e strategicamente alienati e distaccati dal sostegno della famiglia e degli amici attraverso la narcisista.

Non sorprende che gli uomini in tali circostanze avverse si sentano spesso emotivamente esausti e si rivolgano all'alcol per intorpidire il dolore, la paura, la solitudine e il puro smarrimento di una vita imprevedibile che è controllata dalla narcisista, spesso ogni ora o addirittura ogni minuto, non c'è respiro. Gli uomini che mancano di sostegno sociale o quelli che hanno una storia familiare di alcolismo sono più propensi a rivolgersi all'alcol.

Il problema però è che bere per gestire lo stress è una soluzione temporanea nel migliore dei casi, e a lungo andare è autodistruttivo. La dipendenza si insinua rapidamente quando una persona richiede sempre più alcol per ottenere le stesse sensazioni di sollievo in una situazione che peggiorerà, non migliorerà mai.

Rottura dei legami con un partner narcisista può essere spaventoso poiché i narcisisti riescono a mettere su la faccia più affascinante e innocente al mondo esterno ma diventano vendicativi e pieni di rabbia e vendetta una volta che il partner cerca di allontanarsi, ma rimanere in una relazione tossica presenta notevoli rischi per la salute e il benessere, specialmente quando è coinvolto l'alcolismo. Se lei o un uomo a cui tiene è coinvolto in una relazione con una donna narcisista, incoraggi questa persona cara a cercare aiuto il prima possibile. Più la situazione continua, maggiori sono le possibilità di gravi danni mentali, emotivi, fisici, sociali e finanziari, nonché di danni ai bambini*.

Trattamento di dipendenza o riabilitazione può aiutare le vittime di traumi da abuso narcisistico ad acquisire conoscenza e comprensione del disturbo, fermare l'autocolpa, ricostruire l'autostima e riconquistare un senso di forza e potere personale. La riabilitazione è anche una buona opportunità per imparare la resilienza e modi migliori di affrontare situazioni di alto stress nella vita, in modo che il "bisogno" originale di una sostanza anestetizzante come l'alcol cessi di esistere.

*Più informazioni sugli "eventi avversi dell'infanzia" si possono trovare qui e nel nostro articolo online su questo argomento qui.

Questo articolo è stato pubblicato in inglese 2015-12-13 15:40:13 e tradotto in Italiano nel 2021

I messaggi più recenti

I nostri articoli e comunicati stampa privati