Latest

Negligenza affluente

La società esprime grande preoccupazione per i bambini poveri e con pochi mezzi e per la maggiore probabilità che non abbiano accesso all'assistenza sanitaria e all'istruzione, o che si diano alla droga o al crimine in età adulta. Si presta meno attenzione ai figli di genitori benestanti che hanno la loro serie di problemi. La…

Legga di più

Che cos’è la terapia comportamentale dialettica?

La terapia comportamentale dialettica (DBT), sviluppata da Marsha Linehan, Ph. negli anni '80, è un tipo di terapia della parola originariamente progettata per persone ad alto rischio con tendenze suicide con diagnosi di disturbo borderline di personalità. Oggi, la DBT è usata per trattare le persone alle prese con una serie di emozioni complesse e…

Legga di più

Benefici dello yoga nel trattamento delle dipendenze

In termini generali, lo yoga è un esercizio che apporta benefici al corpo, alla mente e allo spirito attraverso l'integrazione di tecniche di respirazione, esercizi di rafforzamento, posture e meditazione. Ci sono molti tipi di yoga; tutti sono vantaggiosi. Sebbene lo yoga sia una pratica secolare, è una modalità di trattamento relativamente nuova nel campo…

Legga di più

Che cos’è la terapia comportamentale dialettica?

La terapia comportamentale dialettica (DBT), sviluppata da Marsha Linehan, Ph. negli anni '80, è un tipo di terapia della parola originariamente progettata per persone ad alto rischio con tendenze suicide con diagnosi di disturbo borderline di personalità. Oggi, la DBT è usata per trattare le persone alle prese con una serie di emozioni complesse e…

Legga di più
precedente
/
prossimo

Perché il trattamento delle dipendenze richiede tempo

Il trattamento delle dipendenze richiede tempo. Non importa se sei un ragazzo prodigio che hai superato la scuola di specializzazione, o se hai scalato la scala aziendale o politica alla velocità della luce. È estremamente vantaggioso se sei motivato e impegnato nel trattamento, ma è importante non sottovalutare lo sforzo che comporta il recupero. Studi condotti dal National Institute of Health indicano che il successo di un recupero e a lungo termine dalla dipendenza da droghe e alcol è direttamente collegato alla durata adeguata del trattamento. Non ci sono soluzioni facili o soluzioni rapide.

Si può essere tentati di affrettare le cose perché si è ansiosi di tornare alla propria vita frenetica, ma abbreviare il processo porta spesso a un lungo ciclo di ricadute ripetute e viaggi a porte girevoli verso la riabilitazione.

La dipendenza è una malattia cronica. Detox, che permette alla sostanza di lasciare il sistema in sicurezza, è solo il primo passo e c'è ancora molto lavoro da fare. Le sostanze che creano dipendenza come alcol o droghe (o comportamenti che creano dipendenza come gioco d'azzardo compulsivo o pornografia) stimolando l'area del cervello responsabile delle sensazioni di piacere. Man mano che l'uso della sostanza viene ripetuto e il cervello si adatta alla crescente dipendenza, la capacità dell'individuo di controllare l'uso diventa inesistente. Questa è una spiegazione semplicistica per i processi neurochimici estremamente complicati che rendono il recupero così difficile. Il cervello non torna alla normalità solo perché la sostanza non è più nel corpo. Le voglie intense possono continuare per mesi o addirittura anni. Ecco perché il ripristino biochimico delle cellule del corpo e del cervello è così importante.

Con l'aiuto di professionisti della dipendenza, potrà svelare le circostanze alla base della dipendenza e risolvere il motivo per cui si è rivolto a droghe e alcol in precedenza. La dipendenza spesso comporta problemi emotivi come la depressione, l'ansia o il PTSD, e ci vuole tempo per superare traumi, rimpianti, vergogna e altre questioni che si sono accumulati a livello di subconscio per anni. La riabilitazione è un'opportunità per lasciar andare vecchi risentimenti e perdonare se stessi e gli altri. Il recupero implica anche l'apprendimento della psicologia della dipendenza e di come influisce su corpo, mente e spirito.

Il recupero richiede anche una preparazione per la vita dopo il la disintossicazione, poiché molte persone pensano che una nuova vita di sobrietà sarà perfetta e sono impreparate per un periodo di transizione potenzialmente drammatico. Ci vuole tempo per sviluppare strategie di coping per gestire le voglie e le situazioni stressanti che possono portare a una ricaduta. Molti tossicodipendenti in fase di recupero lottano con la depressione, la solitudine, la frustrazione e la noia.

La chiave per un trattamento di dipendenza di successo è concentrarsi sul recupero, anche se può richiedere più tempo di quanto si vorrebbe o ci si aspetta. Non è una gara, ed è fondamentale continuare la riabilitazione per tutto il tempo necessario, non importa quanto tempo ci voglia. "Un giorno alla volta" è un mantra utile: ti mantiene concentrato nel momento presente, nella giornata e ti permette di sperimentare la preziosità di un altro giorno vissuto senza droga o alcol. La vita è breve, preziosa e tutti meritiamo di essere felici.

Alcuni centri di trattamento offrono un trattamento che dura da 30 a 90 giorni e in alcuni casi il trattamento può durare anche sei mesi. Alla Paracelsus, offriamo un minimo di quattro settimane per un trattamento intensivo e completo di successo, seguito da un aftecare su misura nel tuo ambiente locale. Il nostro trattamento affronta questioni di corpo, mente, spirito e ambiente.

Questo articolo è stato pubblicato in inglese 2015-07-15 19:04:57 e tradotto in Italiano nel 2021

I messaggi più recenti

I nostri articoli e comunicati stampa privati