Latest

Negligenza affluente

La società esprime grande preoccupazione per i bambini poveri e con pochi mezzi e per la maggiore probabilità che non abbiano accesso all'assistenza sanitaria e all'istruzione, o che si diano alla droga o al crimine in età adulta. Si presta meno attenzione ai figli di genitori benestanti che hanno la loro serie di problemi. La…

Legga di più

Che cos’è la terapia comportamentale dialettica?

La terapia comportamentale dialettica (DBT), sviluppata da Marsha Linehan, Ph. negli anni '80, è un tipo di terapia della parola originariamente progettata per persone ad alto rischio con tendenze suicide con diagnosi di disturbo borderline di personalità. Oggi, la DBT è usata per trattare le persone alle prese con una serie di emozioni complesse e…

Legga di più

Benefici dello yoga nel trattamento delle dipendenze

In termini generali, lo yoga è un esercizio che apporta benefici al corpo, alla mente e allo spirito attraverso l'integrazione di tecniche di respirazione, esercizi di rafforzamento, posture e meditazione. Ci sono molti tipi di yoga; tutti sono vantaggiosi. Sebbene lo yoga sia una pratica secolare, è una modalità di trattamento relativamente nuova nel campo…

Legga di più

Che cos’è la terapia comportamentale dialettica?

La terapia comportamentale dialettica (DBT), sviluppata da Marsha Linehan, Ph. negli anni '80, è un tipo di terapia della parola originariamente progettata per persone ad alto rischio con tendenze suicide con diagnosi di disturbo borderline di personalità. Oggi, la DBT è usata per trattare le persone alle prese con una serie di emozioni complesse e…

Legga di più
precedente
/
prossimo

Pericoli del tè ai semi di papavero preparato in casa

I semi di papavero sono dei semi (commestibili) ricchi di olio e di diversi nutrienti, che si ottengono da alcune specie di papavero, principalmente dal papavero da oppio.

Deliziosi e completamente sicuri in piccole quantità, i semi di papavero aggiungono un sapore unico e un po' di croccantezza ai prodotti da forno e ad alcuni cibi etnici.

Il contenuto di oppio dei semi di papavero si riduce quando i semi vengono cotti o lavorati in acqua calda. Tuttavia, è un'altra storia quando i semi di papavero non lavati o non lavorati vengono usati per preparare il tè con lo scopo di sballarsi.

Anche se il tè ai semi di papavero può sembrare innocuo, berlo può avere conseguenze fatali per chi lo beve per i suoi effetti narcotici o allucinogeni, o per alleviare l'ansia o problemi di sonno.

Le istruzioni per preparare tè di semi di papavero sono facili da trovare con una semplice ricerca su internet. Per quanto riguarda i semi, sono legali da acquistare in qualsiasi supermercato degli Stati Uniti e sono disponibili online in quantità massicce, anche se usare i semi per coltivare i papaveri da oppio è illegale.

Informazioni sui semi di papavero

I papaveri da oppio (Papaver somniferum) vengono coltivati da secoli. I semi in realtà non vengono usati per produrre oppio, ma i baccelli producono una linfa lattiginosa che trova la sua strada verso la superficie dei semi all'interno.

I semi contengono morfina e codeina, anche se la quantità è bassa rispetto all'alto livello nella linfa. Il problema è che il livello effettivo di morfina e codeina nel tè di semi di papavero è impossibile da prevedere. Questo è ciò che rende il tè di semi di papavero fatto in casa così pericoloso.

Secondo la A Health Educator's Guide to Understanding Drugs of Abuse, la concentrazione varia ampiamente tra varie marche di semi di papavero. I semi di papavero provenienti dall'Australia, per esempio, possono contenere 40 volte più morfina dei semi provenienti dalla Turchia o dai Paesi Bassi.

La potenza dei semi di papavero dipende anche dal metodo di raccolta e dal tipo di seme. La concentrazione può variare da lotto a lotto, anche se venduti dallo stesso venditore. I semi possono anche essere contaminati da pesticidi e altre tossine. Non c'è assolutamente modo di determinare la potenza dei semi acquistati online e non c'è modo di prevedere il rischio.

Proprietà nutrizionali

Seppur molto piccoli, i semi di papavero sono ricchi di nutrienti e di conseguenza possono donare molti benefici alla nostra salute. Sono ricchi di diversi minerali essenziali come calcio, ferro, magnesio, zinco, fosforo, ma sono anche una fonte preziosa di vitamine del gruppo B. Ma purtroppo non esistono solo gli aspetti positivi, soprattutto nel caso in cui vengano utilizzati per preparare infusi (lasciando in ammollo i semi non trattati per diverse ore) per ricavarne degli antidolorifici contenenti elevati livelli di oppioidi.

Gli effetti pericolosi del tè di semi di papavero

Gli effetti narcotici iniziano circa 30 minuti dopo aver bevuto il tè di semi di papavero e possono durare fino a 12 ore. Gli effetti collaterali comuni possono includere:

  • Difficoltà a urinare
  • Bocca secca
  • Grave disidratazione
  • Nausea e dolore allo stomaco
  • Sonnolenza e letargia
  • Dipendenza fisica
  • Difficoltà respiratorie
  • Affanno
  • Oppressione toracica
  • Arresto cardiaco
  • Morte per overdose

Come tutti i farmaci, la tolleranza individuale varia e può accumularsi con l'uso a lungo termine. Esiste anche un pericolo di astinenza quando il farmaco viene interrotto bruscamente.

Non mischiare mai il tè di semi di papavero con benzodiazepine come il Valium o lo Xanax, perché la combinazione di benzodiazepine e oppiacei può rallentare la respirazione e il ritmo cardiaco a livelli pericolosi. Lo stesso vale quando gli oppiacei sono combinati con l'alcol.

Cercare un trattamento per la dipendenza da oppiacei

Se hai abusato di droghe oppiodi, o pensi di essere dipendente da oppiacei, cerca un trattamento per droga e alcol o rehab il prima possibile.

Questo articolo è stato pubblicato in inglese 2018-02-07 17:44:39 e tradotto in Italiano nel 2021

I messaggi più recenti

I nostri articoli e comunicati stampa privati