Latest

Negligenza affluente

La società esprime grande preoccupazione per i bambini poveri e con pochi mezzi e per la maggiore probabilità che non abbiano accesso all'assistenza sanitaria e all'istruzione, o che si diano alla droga o al crimine in età adulta. Si presta meno attenzione ai figli di genitori benestanti che hanno la loro serie di problemi. La…

Legga di più

Che cos’è la terapia comportamentale dialettica?

La terapia comportamentale dialettica (DBT), sviluppata da Marsha Linehan, Ph. negli anni '80, è un tipo di terapia della parola originariamente progettata per persone ad alto rischio con tendenze suicide con diagnosi di disturbo borderline di personalità. Oggi, la DBT è usata per trattare le persone alle prese con una serie di emozioni complesse e…

Legga di più

Benefici dello yoga nel trattamento delle dipendenze

In termini generali, lo yoga è un esercizio che apporta benefici al corpo, alla mente e allo spirito attraverso l'integrazione di tecniche di respirazione, esercizi di rafforzamento, posture e meditazione. Ci sono molti tipi di yoga; tutti sono vantaggiosi. Sebbene lo yoga sia una pratica secolare, è una modalità di trattamento relativamente nuova nel campo…

Legga di più

Che cos’è la terapia comportamentale dialettica?

La terapia comportamentale dialettica (DBT), sviluppata da Marsha Linehan, Ph. negli anni '80, è un tipo di terapia della parola originariamente progettata per persone ad alto rischio con tendenze suicide con diagnosi di disturbo borderline di personalità. Oggi, la DBT è usata per trattare le persone alle prese con una serie di emozioni complesse e…

Legga di più
precedente
/
prossimo

Quando lo shopping è fuori controllo: Segni che potresti essere uno shopaholic

Lo shopping dovrebbe essere divertente, ma lo shopping fuori controllo non è una cosa da ridere. Uno shopping occasionale non è un problema per la maggior parte delle persone e anche un acquisto d'impulso ogni tanto non è necessariamente un segno di problemi. Tuttavia, una vera dipendenza da shopping può creare un groviglio di problemi che possono richiedere anni per essere sciolti.

Lo shopping compulsivo è molto simile ad altre dipendenze

Conosciuto anche come disturbo da acquisto compulsivo, lo shopping compulsivo è indice di un problema di controllo degli impulsi, molto simile a gioco d'azzardo o disordine alimentare compulsivo. Come altre dipendenze, lo shopping provoca nel cervello il rilascio di dopamina e di altre sostanze chimiche di "benessere". Il "rush" risultante porta alla voglia di fare più attività.

Non è raro che gli acquirenti compulsivi lottino con l'abuso di sostanze, e a molti viene anche diagnosticata depressione, ansia o altri disturbi dell'umore.

Gli amanti dello shopping rischiano di perdere la casa, rovinare le relazioni o distruggere una buona valutazione del credito. A volte, gli acquirenti compulsivi spendono soldi messi da parte per la pensione o per l'istruzione universitaria di un figlio.

L'acquisto compulsivo può essere un problema stagionale o può verificarsi tutto l'anno. Sebbene la maggior parte dei maniaci dello shopping siano donne, anche gli uomini possono essere acquirenti compulsivi.

Signs you May be a Shopaholic

Se teme di essere un maniaco dello shopping compulsivo, o se è preoccupato per un amico o un familiare, ci sono segni di avvertimento. Se nota troppe delle seguenti bandiere rosse, potrebbe essere il momento di cercare aiuto.

  • Fai shopping quando ti senti stanco, triste, solo, ansioso, annoiato o arrabbiato.

  • Spende spesso più di quanto può permettersi.

  • Si sente felice mentre fa acquisti, ma poi si sente così in colpa e/o triste che fa altri acquisti per alleviare i sentimenti.

  • Le relazioni sono state danneggiate dal suo eccessivo shopping.

  • Le sue carte di credito sono esaurite o lei apre continuamente nuovi conti di credito.

  • Hai un armadio pieno di pacchi non aperti o cose nuove di zecca con i cartellini ancora attaccati.

  • Compra spesso cose che non le servono o che non aveva intenzione di comprare.

  • Si sente ansioso quando salta un giro di shopping regolare.

  • Compra in segreto o mente sulle sue abitudini di shopping o sui costi degli acquisti.

  • Sai che stai facendo troppi acquisti e che devi ridurre le tue spese, ma non riesci a smettere, nonostante le molte conseguenze negative.

Come controllare la sua abitudine allo shopping compulsivo

Faccia un respiro profondo quando si sente costretta a fare acquisti. Si chieda se ha davvero bisogno di fare acquisti e come pagherà i suoi acquisti.

Se il suo shopping è ingestibile, cerchi un trattamento. Tecniche di consulenza come la Terapia Cognitiva Comportamentale (CBT) possono aiutarla a determinare i fattori scatenanti e a trovare modi più costruttivi per affrontare le emozioni negative.

Consideri il trattamento di droghe e alcol o la riabilitazione se sta anche lottando con un problema di abuso di sostanze. Il trattamento per la dipendenza può aiutarla con i disturbi, così come con i problemi sottostanti di ansia, depressione o altre questioni.

Alcune persone trovano che i gruppi di 12 passi come Spenders Anonymous o Debtors Anonymous siano utili. Altri cercano consigli da un consulente finanziario o prendono lezioni di gestione del denaro.

Questo articolo è stato pubblicato in inglese 2018-01-05 18:29:40 e tradotto in Italiano nel 2021

I messaggi più recenti

I nostri articoli e comunicati stampa privati