Radici evolutive della depressione: La depressione ha uno scopo?

La maggior parte delle caratteristiche umane sono radicate in adattamenti evolutivi che hanno aiutato la razza umana a sopravvivere per migliaia di anni.

La teoria evolutiva più conosciuta riguarda la risposta "lotta o fuga", una reazione spontanea che spingeva i nostri antenati a prendere decisioni immediate di fronte all'attacco di un animale o ad altre minacce. Anche se i pericoli della vita moderna sono molto diversi, la nostra inclinazione naturale a correre o a restare a combattere continua a tenerci al sicuro di fronte a stress o pericoli estremi.

Gli scopi evolutivi della depressione grave sono molto più difficili da capire, ma gli scienziati hanno una serie di teorie interessanti.

Evoluzione e depressione

L'Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS) prevede che nel prossimo futuro la depressione avrà causato più morti di cancro, incidenti, malattie cardiache, ictus e guerra messi insieme. ScientificMind.com stima che dal 30 al 50 per cento di tutte le persone hanno soddisfatto i criteri per un disturbo depressivo maggiore ad un certo punto della loro vita.

Se si considera il suo potenziale distruttivo, sembra altamente improbabile che la depressione abbia qualche beneficio per la razza umana; tuttavia, gli psicologi evolutivi credono che sia gli umori alti che quelli bassi servano a funzioni importanti.

Depressione e pensiero analitico

Secondo una teoria popolare conosciuta come ruminazione analitica, la depressione può rallentare il nostro pensiero e ridurre i livelli di agitazione durante i confronti, aiutandoci così ad analizzare e risolvere i problemi prima di agire. Conosciuto anche come "realismo depressivo", i processi di pensiero deliberati associati alla depressione possono alla fine prevenire errori costosi e aiutarci a sopravvivere.

Secondo un'ipotesi simile conosciuta come "chiusura comportamentale", una persona di umore basso può semplicemente scegliere di ritirarsi invece di affrontare ciecamente rischi pericolosi per la vita o accettare situazioni chiaramente pericolose o irrealistiche.

Anche se questa tendenza a chiudersi quando le cose sembrano fuori controllo può sembrare una reazione malsana allo stress, gli psicologi pensano che aiuti i nostri antichi antenati a sopravvivere in periodi difficili come carestie, malattie o siccità.

Pensieri dolorosi come segnali di avvertimento

Alcuni ricercatori credono che come il dolore fisico, il dolore mentale come quello associato alla depressione debba essere percepito come un segnale di avvertimento che qualcosa non va. Prestando attenzione al dolore, siamo motivati a fare i cambiamenti necessari. In termini di evoluzione, una certa quantità di dolore mentale può alla fine creare esseri umani più forti e resistenti.

C'è ancora molto da imparare

Il problema con qualsiasi ipotesi è che a differenza della maggior parte delle malattie fisiche, ci sono pochi test "duri" per la diagnosi di depressione, i criteri diagnostici esistono e devono essere usati nel dialogo con il paziente. Così, a prima vista, è spesso difficile distinguere tra periodi lievi di umore basso che possono aiutarci a risolvere i problemi e a fare cambiamenti positivi, rispetto al pensiero distorto e paralizzante associato alla depressione grave e pericolosa per la vita.

Ovviamente la depressione è seria e i medici hanno molto da imparare sul disturbo. Tuttavia, pensare alla depressione come un utile adattamento può aiutarci a capire perché il disturbo si presenta in primo luogo e a quale scopo serve, invece di vedere la malattia come un difetto fondamentale o un difetto di personalità.

Dipendenza da droghe e alcol e depressione

La depressione è spesso alla base dell'abuso di sostanze e della dipendenza, e arrivare alla radice del problema è un aspetto critico del trattamento e della riabilitazione da droghe e alcol.

Se lei o qualcuno che ama soffre di dipendenza o usa droghe e alcol come modo per auto-medicare il dolore della depressione, cerchi aiuto il prima possibile. La dipendenza, anche quando è accompagnata da depressione, è curabile. Tuttavia, questo doppio disturbo raramente migliora senza aiuto. Noi di Paracelso abbiamo molta esperienza nel trattare droghe e dipendenza da alcol e depressione.

Questo articolo è stato pubblicato in inglese 2017-02-16 22:46:26 e tradotto in Italiano nel 2021

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

17 − 12 =

I messaggi più recenti

I nostri articoli e comunicati stampa privati