Latest

Negligenza affluente

La società esprime grande preoccupazione per i bambini poveri e con pochi mezzi e per la maggiore probabilità che non abbiano accesso all'assistenza sanitaria e all'istruzione, o che si diano alla droga o al crimine in età adulta. Si presta meno attenzione ai figli di genitori benestanti che hanno la loro serie di problemi. La…

Legga di più

Che cos’è la terapia comportamentale dialettica?

La terapia comportamentale dialettica (DBT), sviluppata da Marsha Linehan, Ph. negli anni '80, è un tipo di terapia della parola originariamente progettata per persone ad alto rischio con tendenze suicide con diagnosi di disturbo borderline di personalità. Oggi, la DBT è usata per trattare le persone alle prese con una serie di emozioni complesse e…

Legga di più

Benefici dello yoga nel trattamento delle dipendenze

In termini generali, lo yoga è un esercizio che apporta benefici al corpo, alla mente e allo spirito attraverso l'integrazione di tecniche di respirazione, esercizi di rafforzamento, posture e meditazione. Ci sono molti tipi di yoga; tutti sono vantaggiosi. Sebbene lo yoga sia una pratica secolare, è una modalità di trattamento relativamente nuova nel campo…

Legga di più

Che cos’è la terapia comportamentale dialettica?

La terapia comportamentale dialettica (DBT), sviluppata da Marsha Linehan, Ph. negli anni '80, è un tipo di terapia della parola originariamente progettata per persone ad alto rischio con tendenze suicide con diagnosi di disturbo borderline di personalità. Oggi, la DBT è usata per trattare le persone alle prese con una serie di emozioni complesse e…

Legga di più
precedente
/
prossimo

Riabilitazione: Statistiche e promesse

Quando si parla di dipendenza da droghe e alcol negli Stati Uniti, le statistiche sono lugubri. Secondo il National Center on Addiction and Substance Abuse della Columbia University, un americano su sette di età pari o superiore ai 12 anni (circa 40 milioni di persone), ha una dipendenza da sigarette, alcol o droghe - molto di più di quelli a cui vengono diagnosticate condizioni cardiache, diabete o cancro. CASA riferisce anche che la dipendenza e l'uso rischioso di droghe e alcol sono responsabili di più del 20 per cento di tutte le morti negli Stati Uniti ogni anno.

Il trattamento della dipendenza da droghe e alcol è un business multimiliardario; tuttavia solo una piccola percentuale di americani riceve il trattamento in centri di riabilitazione in ricovero, in altre parti del mondo le cifre sembrano ancora più scarse. Per quelli che lo fanno, il risultato è tutt'altro che certo, dato che è quasi impossibile tracciare i tassi di successo. Anche se molti fornitori di trattamento promettono che i clienti sconfiggeranno la dipendenza e completeranno il trattamento con successo, le alte percentuali di successo spesso hanno molto a che fare con il modo in cui vengono contati i risultati e poco con l'effettiva efficacia del trattamento.

Per esempio, molti centri di riabilitazione calcolano le percentuali di successo basandosi solo sui clienti che completano il trattamento con successo, e i numeri delle persone che lasciano il trattamento in anticipo non vengono considerati nel totale. Allo stesso modo, il tasso di ricaduta dopo il trattamento è alto, anche per i migliori rehab, ma i tassi di ricaduta sono raramente tabulati, principalmente perché è quasi impossibile monitorare chi è ricaduto dopo un mese, un anno o un decennio - soprattutto quando le persone esitano ad ammettere che il trattamento è fallito. Tuttavia, il National Institute on Drug Abuse (NIDA) stima un tasso di ricaduta del 40-60%, simile al tasso di ricaduta per le persone in cura per altre malattie croniche, tra cui la pressione alta, l'asma e il diabete. Anche se realistiche, queste non sono le statistiche che la maggior parte delle persone sente quando entra nel trattamento. I risultati non sono legati al costo del trattamento e il tasso di successo non è migliore per le riabilitazioni costose che possono usare statistiche inaffidabili per giustificare prezzi alti e un trattamento che è mediocre, nella migliore delle ipotesi.

La maggior parte delle riabilitazioni per droghe e alcol si basa molto sui Dodici Passi come modello di trattamento primario e ci sono prove convincenti che il modello ha aiutato molte persone. Sebbene questi studi siano stati condotti in modo credibile e rigoroso, le statistiche non sono disponibili, perché anche il termine "recupero", per quanto importante, significa cose diverse per persone diverse.
I tossicodipendenti e le loro famiglie spesso investono enormi somme di denaro in trattamenti basati su promesse che spesso non sono realistiche. I centri di riabilitazione ottengono la gloria quando il trattamento ha successo, ma la colpa è del tossicodipendente, implicitamente o esplicitamente, quando il trattamento fallisce. La linea di fondo è che la dipendenza è un problema complesso e molte persone perdono la battaglia. Non ci sono garanzie e non esiste un unico programma di trattamento che funzioni per tutti - compresi i programmi dei Dodici Passi. Attualmente la dipendenza non è curabile e non ci si deve fidare di nessun centro di trattamento che affermi il contrario. Tuttavia, come altre malattie croniche, la dipendenza è curabile e può essere gestita in modi diversi e individuali.

In contrasto con i centri di riabilitazione che promettono successo senza statistiche a sostegno delle loro affermazioni, Paracelsus offre un trattamento completo per dipendenza, disturbi alimentari, afflizioni emotive e malattie mentali. Il nostro approccio altamente individualizzato e olistico si basa su ricerche solide ed empiriche. Ci occupiamo di tutte le categorie principali dell'esperienza e della condizione umana: Biochimica, fisica, psicologica, sociale, mentale e spirituale in una combinazione finemente sintonizzata con dedizione, passione e le ultime conoscenze.
Le autorità sanitarie locali regolano il nostro programma e i nostri specialisti chiave sono una squadra di medici, infermieri, consulenti e terapisti esperti e altamente qualificati. Trattiamo un cliente alla volta, molto privatamente. Il nostro team lavora con i clienti dalle 8 alle 12 ore al giorno. Il modo in cui siamo organizzati permette un approccio su misura, altamente individualizzato, non giudica, è comprensivo, compassionevole e professionale. Includiamo la famiglia e gli altri significativi nel programma e offriamo aftercare completo.

Questo articolo è stato pubblicato in inglese 2015-06-12 20:24:18 e tradotto in Italiano nel 2021

I messaggi più recenti

I nostri articoli e comunicati stampa privati