Riconoscere un alcolista ad alto funzionamento

L'alcolismo è spesso una malattia nascosta per gli alcolisti ad alto funzionamento che riescono a soddisfare i requisiti della vita quotidiana, spesso per molti anni. Gli alcolisti ad alto funzionamento non corrispondono all'immagine stereotipata di una persona che inciampa con un sacchetto di carta in mano e di solito non si trovano seduti su uno sgabello da bar giorno dopo giorno, il pedaggio fisico ed emotivo dell'alcolismo è altrettanto grande.

Secondo (NIH), National Institutes of Health, non esiste un alcolista "tipico". Tuttavia, gli alcolisti ad alto funzionamento comprendono il 19 per cento degli alcolisti negli Stati Uniti. NIH riferisce che gli alcolisti ad alto funzionamento sono più spesso di mezza età con famiglia e lavori stabili.

Se è preoccupato per una persona a cui tiene, o se è preoccupato per il suo stesso bere, gli alcolisti ad alto funzionamento spesso mostrano segni di avvertimento comuni:

  • Anche se gli alcolisti ad alto funzionamento bevono eccessivamente, raramente hanno postumi. Questo principalmente perché bevono costantemente e il loro sangue non è mai veramente pulito dall'alcol.
  • Un alcolista ad alto funzionamento può diventare lunatico o irritabile quando l'alcol non è disponibile, o se costretto a rimanere in una situazione in cui non può bere. I primi sintomi di astinenza possono includere sudorazione, battito cardiaco veloce, agitazione, mal di testa e tremori.
  • Le occasioni sociali possono essere difficili per gli alcolisti ad alto funzionamento che preferiscono bere da soli. Un alcolista ad alto funzionamento spesso non riesce a fermarsi a uno o due drink, anche quando tutti gli altri sorseggiano un vino o una birra.
  • Similmente, gli alcolisti ad alto funzionamento spesso declinano gli inviti sociali nel tentativo di tenere nascosto il loro problema con il bere. Possono preferire di non invitare amici e familiari a casa loro.
  • Gli alcolisti ad alto funzionamento sono di solito in profonda negazione del loro problema di alcolismo. Possono rifiutarsi di parlare del problema quando vengono affrontati da un amico o un membro della famiglia.
  • Un alcolista ad alto funzionamento può avere regole autoimposte sul bere. Per esempio, può bere birra ma non liquori forti. Tali regole aiutano a convincere la persona di avere il controllo della situazione, prolungando così la negazione.
  • Troppo spesso, amici e familiari benintenzionati aiutano a coprire il problema del bere, agendo così da facilitatori, aiutando l'alcolista ad alto funzionamento ad evitare le conseguenze che potrebbero costringerlo a cercare aiuto.
  • Gli alcolisti ad alto funzionamento hanno spesso molti modi per giustificare il loro bere eccessivo. Per esempio, possono incolpare una giornata difficile al lavoro.
  • Nascondere gli alcolici è comune per gli alcolisti ad alto funzionamento che non vogliono che i membri della famiglia sappiano quanto stanno realmente bevendo.

Rischi degli alcolisti ad alto funzionamento

Nonostante gli alcolisti ad alto funzionamento riescano a lavorare e portare a termine attività quotidiane, non hanno però il pieno controllo delle loro vite e di conseguenza costituiscono un rischio non solo per sé stessi, ma anche per gli altri.


Ecco alcuni dei rischi a cui può andare incontro un alcolista ad alto funzionamento:

  • incidenti autostradali
  • perdita dei sensi
  • perdita di memoria
  • malattia del fegato
  • danni celebrali

Aiutare un alcolista ad alto funzionamento

Molti alcolisti ad alto funzionamento rifiutano di ammettere di avere un problema, spesso usando la loro capacità di funzionare così efficacemente come scusa per non cercare un trattamento. In effetti, gli alcolisti ad alto funzionamento spesso fanno di tutto per tenersi il lavoro per continuare a bere senza essere scoperti. Tuttavia, amici e familiari di solito sono ben consapevoli dell'esistenza del problema.

Anche se un alcolista ad alto funzionamento può riuscire a superare la vita quotidiana, potrebbe non essere veramente presente per amici e familiari. Secondo il National Institutes of Health, circa il 25% degli alcolisti ad alto funzionamento hanno avuto una malattia depressiva maggiore in qualche momento della loro vita.

Amici e familiari possono aver bisogno di pianificare un intervento se un alcolista ad alto funzionamento si rifiuta di cercare da solo un trattamento di droghe e alcool o rehab. Un intervento è un incontro accuratamente pianificato in cui amici, membri della famiglia e altre persone interessate affrontano la persona riguardo al suo bere. Gli interventi si fanno di solito con la guida di un professionista addestrato.

Anche se gli interventi non sono una garanzia di successo, un intervento ben pianificato può essere molto efficace. Anche se mettere in scena un intervento è difficile, può essere esattamente ciò di cui un alcolista ad alto funzionamento ha bisogno per rompere la negazione e cercare un trattamento per droghe e alcol o una riabilitazione prima che la vita vada seriamente male.

Se sta considerando un intervento, cerchi l'aiuto di un professionista esperto in interventi/trattamento di droghe. Un intervento mal pianificato può fare più male che bene.

Questo articolo è stato pubblicato in inglese 2016-11-16 10:12:56 e tradotto in Italiano nel 2021

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

7 + 6 =

The newest posts

Our private articles and press releases