Latest

Negligenza affluente

La società esprime grande preoccupazione per i bambini poveri e con pochi mezzi e per la maggiore probabilità che non abbiano accesso all'assistenza sanitaria e all'istruzione, o che si diano alla droga o al crimine in età adulta. Si presta meno attenzione ai figli di genitori benestanti che hanno la loro serie di problemi. La…

Legga di più

Che cos’è la terapia comportamentale dialettica?

La terapia comportamentale dialettica (DBT), sviluppata da Marsha Linehan, Ph. negli anni '80, è un tipo di terapia della parola originariamente progettata per persone ad alto rischio con tendenze suicide con diagnosi di disturbo borderline di personalità. Oggi, la DBT è usata per trattare le persone alle prese con una serie di emozioni complesse e…

Legga di più

Benefici dello yoga nel trattamento delle dipendenze

In termini generali, lo yoga è un esercizio che apporta benefici al corpo, alla mente e allo spirito attraverso l'integrazione di tecniche di respirazione, esercizi di rafforzamento, posture e meditazione. Ci sono molti tipi di yoga; tutti sono vantaggiosi. Sebbene lo yoga sia una pratica secolare, è una modalità di trattamento relativamente nuova nel campo…

Legga di più

Che cos’è la terapia comportamentale dialettica?

La terapia comportamentale dialettica (DBT), sviluppata da Marsha Linehan, Ph. negli anni '80, è un tipo di terapia della parola originariamente progettata per persone ad alto rischio con tendenze suicide con diagnosi di disturbo borderline di personalità. Oggi, la DBT è usata per trattare le persone alle prese con una serie di emozioni complesse e…

Legga di più
precedente
/
prossimo

Segni comportamentali di abuso di droghe

La dipendenza è un disturbo complesso, ignorare il problema o fingere che non esista non lo farà sparire. Comprendere i segnali di avvertimento può aiutare a determinare se un familiare o un amico sta lottando contro l'abuso o la dipendenza da droghe.

I segnali comportamentali dell'abuso di droghe variano notevolmente a seconda della sostanza (per esempio cocaina, eroina, cannabis, methamphetamine, farmaci su prescrizione o altre droghe), ma ci sono diversi indicatori comuni che una persona sta abusando di droghe, compresi i seguenti:

  • Umore estremo come depressione grave o ansia. Una persona che abusa di droghe può anche mostrare sbalzi d'umore, aggressività, comportamento conflittuale, energia estrema, irrequietezza o agitazione. Potrebbe essere più loquace del solito o parlare a voce alta.
  • Fatica, sonnolenza o spossatezza.
  • Svenimenti o perdita di memoria.
  • Cambiamenti nella routine regolare, comprese inspiegabili differenze nell'appetito o dormire più o meno del solito.
  • Povero rendimento al lavoro o a scuola, inclusi ritardi o giorni persi; frequenti lamentele da parte di datori di lavoro, colleghi o insegnanti.
  • Comportamento secreto, incluso nascondere l'armamentario della droga o altre prove dell'uso.
  • Negare o mentire quando si viene confrontati sull'uso di droga.
  • Problemi finanziari, inclusi conti di carte di credito inspiegabili, prestito di grandi quantità di denaro o piccoli furti.
  • Incontri frequenti con la polizia o il sistema giudiziario.
  • Comportamento ad alto rischio, come guida irregolare o comportamento sessuale pericoloso.
  • Isolamento sociale o cambiamenti di amici e soci.
  • Perdita d'interesse per attività solitamente piacevoli, inclusi sport, hobby, tempo con amici e famiglia o sesso.
  • Deterioramento dell'aspetto personale, della cura e dell'igiene.

La dipendenza non è un segno di mancanza di forza di volontà o debolezza. È una malattia cronica che purtroppo non migliora mai senza aiuto. Se un amico o un membro della famiglia mostra segni di abuso di droghe o di dipendenza, incoraggi la persona a cercare un trattamento il prima possibile. Anche se non è facile, le persone dipendenti possono riprendersi e condurre una vita piena e senza sostanze.

Tentare di aiutare una persona dipendente è estenuante e ci vuole coraggio per non guardare più lontano, quindi si assicuri di prendersi cura di sé. Ricorda che non puoi risolvere il problema e che non è colpa tua.

Questo articolo è stato pubblicato in inglese 2021-03-24 00:00:00 e tradotto in Italiano nel 2021

I messaggi più recenti

I nostri articoli e comunicati stampa privati