Latest

Negligenza affluente

La società esprime grande preoccupazione per i bambini poveri e con pochi mezzi e per la maggiore probabilità che non abbiano accesso all'assistenza sanitaria e all'istruzione, o che si diano alla droga o al crimine in età adulta. Si presta meno attenzione ai figli di genitori benestanti che hanno la loro serie di problemi. La…

Legga di più

Che cos’è la terapia comportamentale dialettica?

La terapia comportamentale dialettica (DBT), sviluppata da Marsha Linehan, Ph. negli anni '80, è un tipo di terapia della parola originariamente progettata per persone ad alto rischio con tendenze suicide con diagnosi di disturbo borderline di personalità. Oggi, la DBT è usata per trattare le persone alle prese con una serie di emozioni complesse e…

Legga di più

Benefici dello yoga nel trattamento delle dipendenze

In termini generali, lo yoga è un esercizio che apporta benefici al corpo, alla mente e allo spirito attraverso l'integrazione di tecniche di respirazione, esercizi di rafforzamento, posture e meditazione. Ci sono molti tipi di yoga; tutti sono vantaggiosi. Sebbene lo yoga sia una pratica secolare, è una modalità di trattamento relativamente nuova nel campo…

Legga di più

Che cos’è la terapia comportamentale dialettica?

La terapia comportamentale dialettica (DBT), sviluppata da Marsha Linehan, Ph. negli anni '80, è un tipo di terapia della parola originariamente progettata per persone ad alto rischio con tendenze suicide con diagnosi di disturbo borderline di personalità. Oggi, la DBT è usata per trattare le persone alle prese con una serie di emozioni complesse e…

Legga di più
precedente
/
prossimo

Sei dipendente dal trading di criptovalute?

Are You Addicted to Cryptocurrency Trading

Con l'aumentare della popolarità del trading di criptovalute, i livelli di dipendenza stanno crescendo a un ritmo allarmante. Abbiamo chiesto ai nostri esperti alcuni consigli su come fare trading con moderazione.

C'è scalpore intorno alle criptovalute. Le drammatiche fluttuazioni di valore le rendono allettanti per gli investitori desiderosi di fare soldi in fretta. Per alcuni, investire in esse è stata una mossa intelligente, ma deve essere fatta con attenzione.

La combinazione di valute volatili come Bitcoin e piattaforme di trading facilmente accessibili come Robinhood, hanno creato un mercato che crea pericolosamente dipendenza. La pandemia ha esacerbato il problema lasciando molte persone bloccate a casa in cerca di qualcosa da fare.

In effetti, alla Paracelsus Recovery, abbiamo visto un aumento del 300% della dipendenza dalle criptovalute dal 2018. Eppure, a causa della mancanza di regolamentazione, i nuovi commercianti sono spesso inconsapevoli di quanto possa creare dipendenza.

A differenza del gioco d'azzardo, la maggior parte delle persone non è consapevole dei rischi connessi. L'accesso costante al trading di criptovalute attraverso smartphone e computer aumenta anche il pericolo perché significa che chi sta lottando con una dipendenza può rimanere perennemente coinvolto.

- Jan Gerber, CEO della Paracelsus Recovery, ha dichiarato ad Arabian Business.

Per esempio, immagina se l'alcool fosse rinominato come un succo vitaminico. Se iniziassi a bere questo succo, ti sentiresti come se stessi facendo la cosa giusta, il che ti farebbe sentire bene. In altre parole, rilascerebbe dopamina. Poi, man mano che l'alcol rilascia più dopamina nel tuo sistema, ti sentiresti ancora meglio.

Questa mancanza di consapevolezza potrebbe facilmente portarti a sviluppare senza saperlo un problema di abuso di alcol. Il che è esattamente quello che sta succedendo con il trading di criptovalute.

Per aiutare a combattere questi problemi, i nostri esperti hanno dato uno sguardo più profondo al problema e a come affrontarlo.

Perché le criptovalute danno dipendenza?

Nella nostra esperienza, i mercati delle criptovalute hanno una struttura intrinseca che crea dipendenza, rendendoli più simili al gioco d'azzardo che agli investimenti. Per esempio, i mercati sono altamente volatili e si possono fare milioni durante la notte. Questo lo fa sembrare più simile a una grande vincita al casinò che a un buon rendimento di un investimento intelligente.

Ma come ha detto il nostro CEO Jan Gerber ad Arabian Business, "A differenza del gioco d'azzardo, la maggior parte delle persone non è consapevole dei rischi coinvolti. L'accesso costante al trading di criptovalute attraverso smartphone e computer aumenta anche il pericolo perché significa che chi sta lottando con una dipendenza può rimanere perennemente coinvolto."

 

Quali sono i segni che qualcuno sta sviluppando una dipendenza?

Abbiamo creato una lista di segnali d'allarme basata sulla nostra esperienza di lavoro con individui con patrimonio netto ultra elevato (UHNWIs) che hanno combattuto con dipendenze da criptovalute.

I segni di avvertimento chiave di qualsiasi dipendenza sono i sintomi di astinenza e la tolleranza. I sintomi di astinenza includono il sentirsi irritato, ansioso e angosciato quando non puoi fare trading o controllare i mercati. La tolleranza significa che devi continuare ad aumentare la quantità che investi per sentire lo stesso entusiasmo.

Altri segni di dipendenza da criptovalute includono:

  •  Essere preoccupato delle ultime notizie sulle criptovalute (ad esempio tenere sempre aperta una scheda CoinMarketCap nel tuo browser).
  • Fare trading in segreto o minimizzare quanto si commercia ai propri cari.
  • Emozioni difficili come senso di colpa, ansia o stress che scatenano un impulso a investire.

Nel mondo pre-pandemia, molte persone con un alto patrimonio lavoravano più di 60 ore a settimana e poi si sfogavano il venerdì sera. Senza quella routine, la gente ha cominciato a cercare altri mezzi per ottenere quel sollievo."

- Jan Gerber, CEO della Paracelsus Recovery in The Telegraph.

Se sei preoccupato per le tue abitudini di criptovaluta, chiediti:

  • Il prezzo del Bitcoin è l'ultima cosa che guardi prima di dormire e la prima che controlli quando ti svegli?
  • A volte ti ritrovi ad agire in base a convinzioni irrazionali, come sentirti "fortunato"?
  • Continui a fare trading di criptovalute dopo aver perso denaro nel tentativo di recuperarlo?
  • Trovi difficile identificare cosa senti quando fai trading?
  • Hai mancato di rispettare scadenze o aspettative a causa delle tue attività con le criptovalute?

Se hai risposto sì a una di queste domande, potresti sviluppare una dipendenza.

 

Come puoi assicurarti di fare trading con moderazione?

Pratica la de-esposizione graduale

Prova a passare almeno un giorno alla settimana lontano dai mercati. Se non puoi farlo, passa qualche ora lontano. Poi, costruisci lentamente fino a un giorno alla settimana, poi due giorni e così via. Ma stai molto attento alle tue strategie di coping durante questo periodo. Se sei diventato dipendente, significa che il tuo cervello potrebbe essere abituato a colpi significativi di dopamina, che potresti cercare in altre sostanze o comportamenti.

Stabilisci confini e limiti chiari

Crea una routine che preveda il trading a orari simili ogni giorno e assicurati sempre di esserti prefissato limiti finanziari e di tempo. Crea anche dei limiti psicologici. Per esempio, ricordati che hai a che fare con probabilità incontrollabili e non considerare mai il trading di criptovalute come la tua principale fonte di reddito.

 

Comprendi i tuoi punti critici

Le dipendenze da criptovalute sono di solito legate all'euforia (alias dopamina) che proviamo quando ci impegniamo in comportamenti di ricerca del brivido.

Ci sono anche aspetti personali. Se ti senti solo o irrequieto, il trading di criptovalute può darti un falso senso di controllo su queste emozioni. Come ha detto il nostro CEO a The Telegraph, "Nel mondo pre-pandemia, molti individui con un alto patrimonio lavoravano più di 60 ore a settimana e poi si sfogavano il venerdì sera. Senza quella routine, la gente ha cominciato a cercare altri mezzi per ottenere quel sollievo."

Quindi, quando si tratta delle tue abitudini di cripto-trading, identifica i tuoi trigger e sviluppa meccanismi di coping alternativi per ognuno. Per esempio, se noti che l'impulso di fare trading scatta quando ti senti solo, fai un piano per vedere un amico la prossima volta che questa sensazione ti colpisce. Se inizi a pensare a Dogecoin quando ti annoia, distraiti con musica o esercizio fisico.

Anche se è una tendenza emergente, la dipendenza da criptovalute è molto reale. Senza un supporto adeguato, può portare a una varietà di problemi di salute mentale, dalla vergogna e la depressione all'abuso di sostanze. Se il trading ti sta causando un'intensa angoscia, stai perdendo grandi somme di denaro o stai sviluppando condizioni di salute mentale secondarie, dovresti cercare aiuto professionale il prima possibile.

Paracelsus Recovery

Se stai lottando con una dipendenza da criptovalute, possiamo aiutarti. Alla Paracelsus Recovery, la nostra ideologia di trattamento si basa sui nostri principi fondamentali di empatia, pragmatismo e cura. Progetteremo un programma di trattamento completo e individualizzato su misura per le tue esigenze uniche e portato avanti dal nostro team di professionisti altamente qualificati, che sono a disposizione per sostenerti 24 ore su 24, 7 giorni su 7.

Lavoriamo esclusivamente con individui ultra-high-net-worth le cui sfide di salute mentale spesso passano inosservate a causa dell'errata convinzione che la sicurezza finanziaria assicuri stabilità mentale. E trattiamo solo un cliente alla volta, il che significa che forniamo la massima riservatezza.

Siamo uno dei pochi centri di trattamento al mondo a creare trattamenti specifici che aiutano a superare la dipendenza da criptovalute. Questo include il trattamento delle ragioni sottostanti alla tua dipendenza (che possono andare da traumi infantili a squilibri nutrizionali), un'ampia psicoterapia, psicoeducazione, coaching finanziario e trading senza denaro se non vuoi adottare un approccio di astinenza alla tua dipendenza.

Riconosciamo che la pandemia è stata un periodo difficile per molti individui UHNW. Ma poiché siamo un centro di trattamento, siamo in grado di rimanere aperti per sostenere i nostri clienti. In alternativa, possiamo inviare il nostro team da te o fornire un programma di trattamento completamente virtuale.

Scopri di più contattandoci a info@paracelsus-recovery.com visitando il nostro sito web o seguendoci su Twitter.

Questo articolo è stato pubblicato in inglese 2021-10-01 10:34:37 e tradotto in Italiano nel 2021

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I messaggi più recenti

I nostri articoli e comunicati stampa privati