Latest

Negligenza affluente

La società esprime grande preoccupazione per i bambini poveri e con pochi mezzi e per la maggiore probabilità che non abbiano accesso all'assistenza sanitaria e all'istruzione, o che si diano alla droga o al crimine in età adulta. Si presta meno attenzione ai figli di genitori benestanti che hanno la loro serie di problemi. La…

Legga di più

Che cos’è la terapia comportamentale dialettica?

La terapia comportamentale dialettica (DBT), sviluppata da Marsha Linehan, Ph. negli anni '80, è un tipo di terapia della parola originariamente progettata per persone ad alto rischio con tendenze suicide con diagnosi di disturbo borderline di personalità. Oggi, la DBT è usata per trattare le persone alle prese con una serie di emozioni complesse e…

Legga di più

Benefici dello yoga nel trattamento delle dipendenze

In termini generali, lo yoga è un esercizio che apporta benefici al corpo, alla mente e allo spirito attraverso l'integrazione di tecniche di respirazione, esercizi di rafforzamento, posture e meditazione. Ci sono molti tipi di yoga; tutti sono vantaggiosi. Sebbene lo yoga sia una pratica secolare, è una modalità di trattamento relativamente nuova nel campo…

Legga di più

Che cos’è la terapia comportamentale dialettica?

La terapia comportamentale dialettica (DBT), sviluppata da Marsha Linehan, Ph. negli anni '80, è un tipo di terapia della parola originariamente progettata per persone ad alto rischio con tendenze suicide con diagnosi di disturbo borderline di personalità. Oggi, la DBT è usata per trattare le persone alle prese con una serie di emozioni complesse e…

Legga di più
precedente
/
prossimo

Testare l’articolo medio

The Pandemic-Push: perché così tante persone acquistano improvvisamente farmaci da prescrizione online?

12 aprile, 7 minuti di lettura

Le vendite di medicinali su prescrizione salgono alle stelle a causa della pandemia, ma quando l'uso diventa abuso? Intervengono gli esperti di Paracelsus Recovery.

Sempre più persone acquistano illegalmente farmaci da prescrizione come ansia o sonniferi online mentre la pandemia mette a dura prova il nostro benessere.

La pandemia ha lasciato dietro di sé una crisi di salute mentale. I tassi di ansia e depressione continuano a salire alle stelle mentre milioni cercano antistress. Dal giardinaggio alle app per la consapevolezza o agli integratori di vitamina D, sono pochi la cui salute psicologica non li ha portati a provare nuovi meccanismi di coping a causa dell'incertezza dei nostri tempi. Non sorprende che vi sia stato anche un aumento della domanda di farmaci da prescrizione. La vendita illegale di benzodiazepine da solo è aumentato del 25% nel Regno Unito.

Se usati in modo appropriato, i farmaci su prescrizione possono essere un modo vitale per le persone di prendersi cura del proprio benessere. Tuttavia, possono anche creare dipendenza. I farmaci soggetti a prescrizione rimangono le sostanze di cui si abusa di più in tutto il mondo. Ma, poiché di solito non associamo l'abuso di droghe alla medicina, può essere molto più difficile riconoscere quando l'uso diventa abuso. In Paracelsus Recovery, adottiamo un approccio di riduzione del danno alla dipendenza. Una componente fondamentale della riduzione del danno è la fornitura di risorse educative per aiutare gli utenti a prendere una decisione informata. A tal fine, i nostri esperti spiegano perché la prescrizione di farmaci crea dipendenza e quali misure è possibile adottare per prevenire la dipendenza o come superarla.

Cos'è la tossicodipendenza da prescrizione?

L'abuso di farmaci da prescrizione si verifica quando un individuo consuma più farmaci da prescrizione di quanto raccomandato dal proprio medico. Indipendentemente dal farmaco, le persone possono diventare dipendenti da una sostanza quando provano molto dolore. Sia l'ibuprofene che l'eroina possono funzionare come antidolorifici. Tuttavia, solo quest'ultimo porta uno stigma di dipendenza. Pertanto, una persona può stare alla larga dalle sostanze illegali, poiché riconosce i rischi connessi, ma potrebbe inconsapevolmente abusare di farmaci prescritti. Per capirlo, immagina che per ogni grammo di zucchero che hai consumato, hai bevuto anche un bicchiere di vino. Immediatamente, potresti presumere di avere un problema con l'alcol. Ma, poiché lo zucchero non è associato alla dipendenza come l'alcol, possiamo non notare il danno che sta facendo al nostro corpo. Una situazione simile si verifica spesso con la prescrizione di farmaci.

Le tre classi più abusate di farmaci da prescrizione includono;

  • Oppiacei: funzionano impedendo ai segnali di dolore di entrare nel nostro cervello. Gli esempi includono fentanil, vicodin e morfina.
  • Depressori del sistema nervoso centrale: rallentare la nostra funzione cerebrale. Gli esempi includono Valium, Xanax e Ambien.
  • Stimolanti: "accelerare" la frequenza cardiaca di una persona, concentrarsi e produrre uno stato euforico. Gli esempi includono Ritalin, Concerta e Adderall.

Ognuno di questi farmaci rilascia sostanze chimiche di benessere nel nostro cervello, che fa parte della loro qualità di dipendenza. Se abusati per un periodo di tempo prolungato, possono far credere al cervello e al corpo che la droga sia necessaria per la sua sopravvivenza quanto l'acqua o l'aria. Quando ciò accade, la persona ha sviluppato una dipendenza fisica che deve essere attentamente monitorata.

Abuso di farmaci da prescrizione: un'epidemia all'interno di una pandemia.

I farmaci da prescrizione sono diventati ampiamente accessibili alla fine degli anni '90, il che ha portato a sempre più abusi negli ultimi decenni. Ad esempio, tra il 1991 e il 2010, l'uso di stimolanti soggetti a prescrizione è aumentato da 5 milioni a 45 milioni. Nel 2017, è stato stimato che oltre 18 milioni di persone negli Stati Uniti hanno abusato di oppiacei, deprimenti o stimolanti del SNC. Uno dei maggiori rischi con l'abuso di farmaci da prescrizione è che se una persona abusa di questi farmaci fino alla dipendenza, coltiva anche una tolleranza. Quando ciò accade, l'individuo ha bisogno di ingerire sempre più droga per ottenere lo "sballo" desiderato. Di conseguenza, può consumare più di quanto il suo corpo possa gestire, aumentando le possibilità di overdose.

Se tu o una persona cara abusate di farmaci con prescrizione di oppioidi, è fondamentale tenere sempre a portata di mano il naloxone (noto anche come Narcan).

Nel 2018, il New York Times ha osservato che le overdose mortali di droga negli Stati Uniti, con 70.237, hanno superato i decessi dovuti a incidenti automobilistici, HIV/AIDS e violenza armata. Sfortunatamente, lo stress, la solitudine, il dolore e la perdita finanziaria causati dalla pandemia di coronavirus hanno esacerbato questi numeri. Alla fine del 2020, oltre 81.000 persone sono morte per overdose. Si tratta di un aumento del 20% rispetto al 2019 e del numero più alto di overdose mortali mai registrato negli Stati Uniti.

I farmaci da prescrizione stanno diventando la "droga preferita" della Gen-Z.

Inoltre, i bambini che crescono in famiglie con un patrimonio netto molto elevato sono estremamente vulnerabili alla dipendenza da farmaci da prescrizione. Le benzodiazepine come lo Xanax stanno diventando sempre più diffuse, tanto che molti le definiscono la "droga preferita dalla Gen-Z". La ricerca mostra anche che i bambini benestanti sono predisposti alla dipendenza a causa della "negligenza del benessere", un fenomeno che li fa sentire fisicamente ed emotivamente isolati . Dall'inizio della pandemia, abbiamo assistito a un'ondata di rinvii di giovani alle prese con problemi di salute mentale indotti dalla solitudine, inclusa la tossicodipendenza da farmaci.

Gli oppioidi da prescrizione stanno diventando un problema pervasivo per i millennial e la Gen-Z a causa del loro facile accesso. Dalla canzone di Billie Eilish "Xanny" all'artista "Lil-Xan (abbreviazione di Xanax)", i farmaci da prescrizione potrebbero diventare "l'eroina-chic dell'era moderna".

Segni e sintomi della tossicodipendenza da prescrizione

I sintomi della tossicodipendenza da prescrizione includono l'isolamento dai propri cari, l'assunzione di comportamenti rischiosi per ottenere il farmaco, eccessivi sbalzi d'umore e sintomi di astinenza. Se sei preoccupato per il tuo uso di farmaci su prescrizione, prova a chiederti:

Non sei riuscito a rispettare le scadenze o le aspettative a causa del tuo uso di farmaci su prescrizione?

Senti un intenso bisogno di consumare la sostanza di fronte a emozioni difficili o di "spegnere" i pensieri negativi?

Trovi difficile identificare ciò che provi prima o dopo aver consumato il farmaco?

Stai mescolando il farmaco con alcol o altre sostanze illegali?

Hai bisogno di assumere un dosaggio sempre maggiore per ottenere sollievo dal dolore?

Se hai risposto sì a una di queste domande, potresti sviluppare una dipendenza. Se continui ad abusare di queste sostanze, potresti danneggiare la tua salute, la tua carriera e le tue relazioni. Tuttavia, la ricerca mostra che la tossicodipendenza da prescrizione può essere efficacemente superata attraverso la disintossicazione, la terapia e farmaci a breve termine per gestire i sintomi di astinenza.

Se hai sviluppato una dipendenza, è spesso necessario un aiuto professionale per gestire i sintomi di astinenza fisica.

Come posso evitare di diventare dipendente dai farmaci da prescrizione?

Se stai assumendo un farmaco di cui abusi comunemente per motivi di salute, puoi ridurre al minimo il rischio di dipendenza:

  1. Assicurati di assumere il farmaco giusto.

Cerca di assicurarti che il tuo medico comprenda chiaramente e completamente la tua condizione. Informali di eventuali altre prescrizioni che stai assumendo, nonché di farmaci da banco, erbe, integratori, alcol o droghe.

  1. Seguendo tutte le indicazioni e le dosi.

Assicurati di utilizzare il farmaco solo come prescritto. Se pensi che non ti stia dando l'effetto desiderato, non modificare il dosaggio senza prima parlare con il medico. Parla con il tuo farmacista di tutti i possibili effetti collaterali e controlla se è necessario evitare alcol o altre droghe.

  1. Essere consapevoli dell'effetto del farmaco su di te.

Se stai appena iniziando a prendere un potente oppioide o un sedativo del sistema nervoso centrale, presta molta attenzione all'impatto che la sostanza ha su di te. In particolare, cerca di essere consapevole di come le emozioni negative, come la rabbia, la tristezza o la noia, influenzano il tuo rapporto con il farmaco. Se questi sentimenti ti fanno venire voglia di prendere più del dosaggio raccomandato, prova invece a fare attivamente qualcos'altro. Ad esempio, pratica la meditazione, fai una passeggiata o chiama un amico.

L'uso di farmaci su prescrizione in qualsiasi modo non previsto dal medico può portare ad abusi.

Recupero di Paracelso

Se pensi di aver sviluppato una dipendenza da farmaci da prescrizione, possiamo aiutarti. In Paracelsus Recovery, la nostra ideologia terapeutica si basa sui nostri principi fondamentali di empatia, pragmatismo e cura. Progetteremo un programma di trattamento completo e completamente individualizzato su misura per le tue esigenze specifiche. Il trattamento esatto dipenderà dal farmaco specifico, dal dosaggio e da eventuali eventi della vita personale che hanno contribuito alla dipendenza.

Lavoriamo esclusivamente con individui con un patrimonio netto estremamente elevato i cui problemi di salute mentale spesso passano inosservati a causa dell'idea sbagliata che la sicurezza finanziaria garantisca la stabilità mentale. Trattiamo un solo cliente alla volta, garantiamo la massima riservatezza e il nostro team internazionale di professionisti altamente qualificati lavora con il cliente 24 ore su 24, 7 giorni su 7.

Riconosciamo che la pandemia è stata un momento difficile per molti individui UHNW. Poiché siamo un centro di cura, possiamo rimanere aperti per supportare i nostri clienti. In alternativa, possiamo inviarti il ​​nostro team e/o fornire un programma di trattamento completamente virtuale.

Per saperne di più seguici su Twitter o contattaci direttamente a info@paracelsus-recovery.com

Recupero di Paracelso

Utoquai 39 | 8008 Zurigo | Svizzera

www.paracelsus-recovery.com

Tel. +41 52 222 88 00

Recupero di Paracelso

Il principale fornitore mondiale di servizi per il trattamento delle #dipendenze #Alcol #Droghe #Comportamentali #disturbi alimentari #problemi emotivi? http://bit.ly/paracelsusrecovery

Seguire

Questo articolo è stato pubblicato in inglese 2021-09-06 15:37:23 e tradotto in Italiano nel 2021

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I messaggi più recenti

I nostri articoli e comunicati stampa privati